MotoGp | Vinales si prende la pole! Paradosso Yamaha, Rossi è 14esimo.

MotoGp | Vinales si prende la pole! Paradosso Yamaha, Rossi è 14esimo.

9 Marzo 2019 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Sul circuito di Losail abbiamo assistito a delle qualifiche ricche di colpi di scena. Partiamo dalla Q1: a qualificarsi per la sessione successiva sono le due Honda LCRdi Cal Crutchlow e a sorpresa Takaaki Nakagami. Esclusi di lusso un deludente Valentino Rossi, 14esimo e sofferente con l’anteriore della sua Yamaha, e Jorge Lorenzo, caduto in curva 2 non senza polemiche. Partirà 15esimo.

Passando alla Q2 troviamo un Maverick Vinales in versione Top Gun che non lascia scampo a nessuno prendendosi una pole position spettacolare in 1:53.546 dando l’impressione di guidare una moto molto reattiva e competitiva, a differenza del suo compagno di box. Seconda piazza per un buon Andrea Dovizioso a soli 198 millesimi dal pilota spagnolo. Completa la prima fila, non senza polemiche, Marc Marquez, “colpevole” di aver ripetutamente cercato la scia di Danilo Petrucci stampando un tempo più lento rispetto al #04 della casa di Borgo Panigale di un solo millesimo.

La seconda fila è ricca di sorprese e ad aprirla è Jack Miller con la Ducati Pramac, seguito da un sorprendente Fabio Quartararo, che conferma quanto di buono fatto nei test. Sesta piazza per un ottimo Cal Crutchlow, a mezzo secondo dalla vetta. Terza fila per Petrucci, Morbidelli e Nakagami. Delude un po’ la Suzuki dopo le aspettative dei test con Rins soltanto decimo, seguito dal compagno di squadra Mir, che mostra comunque un rapido adattamento alla classe regina. Chiude la quarta fila l’Aprilia di Aleix Espargaro.

+ posts