F1 | Le pagelle del gp di Sakhir: Leclerc perfetto, Norris sorprendente!

F1 | Le pagelle del gp di Sakhir: Leclerc perfetto, Norris sorprendente!

31 Marzo 2019 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Lewis Hamilton 9: Ha il grande merito di mettere Vettel sotto pressione istigandolo all’errore. Vittoria fortunata, ma dimostra di esserci sempre e comunque.

Valtteri Bottas 7: Gara anonima, lontano parente del pilota visto in Australia. Arriva a podio per disgrazie altrui.

Charles Leclerc 10: Prestazione spettacolare, siamo di fronte ad un vero e proprio talento. Grandi sorpassi, martella un grande ritmo gara, la sorte vuole che il suo motore ibrido smetta di supportarlo. Terzo posto che in un certo senso può essere buono vista la situazione.

Max Verstappen 7,5: Nulla da dire, non fa nulla di speciale ma la RedBull fa un bel passo indietro rispetto a Melbourne. L’olandese tira comunque la baracca avanti degnamente.

Sebastian Vettel 5,5: Rimandato. Buona la prima parte di gara, poi si gira ed è anche sfortunato a perdere l’alettone anteriore senza un apparente motivo. Coglie un deludente quinto posto.

Lando Norris 9: 19 anni, seconda gara in Formula1, sesto posto a bordo di una McLaren ritrovata, migliore dei “normali”. Cosa dirgli? Sta nascendo una nuova stella?

Kimi Raikkonen 8: 39 anni, ancora competitivo. Fa la differenza, seconda gara di fila a punti con l’Alfa Romeo Racing.

Pierre Gasly 5,5: Ancora male, se continua così rischia il posto.

Alex Albon 7,5: Che bel pilota! Aggressivo, coraggioso, tenta spesso il sorpasso. Si porta a casa i primi punti, non male per un rookie.

Sergio Pérez 7: Porta i primi punti alla Racing Point, bravo!

Antonio Giovinazzi 6: Meglio di Melbourne, ci si aspetta qualcosa in più.

Kevin Magnussen 5: Non pervenuto in gara.

Nico Hulkenberg 8: Grande rimonta, tradito dalla sua Renault.

Carlos Sainz 7: Grande inizio di gara, sfortunato nel corpo a corpo con Verstappen.

+ posts