MotoGP | Le pagelle di Austin: Rins perfetto, top Rossi e Miller, delude Marquez!

MotoGP | Le pagelle di Austin: Rins perfetto, top Rossi e Miller, delude Marquez!

16 Aprile 2019 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Alex Rins 10: Gara perfetta. Si prende la prima vittoria in carriera in MotoGP battendo proprio Valentino Rossi, mica l’ultimo arrivato. In crescita.

Valentino Rossi 9,5: Ottiene il massimo possibile, tre gare, due secondi posti e sempre miglior Yamaha al traguardo. Non gli si può dire nulla se alla fine commette due leggerezze che gli impediscono di lottare con Rins.

Jack Miller 8,5: Weekend da incorniciare per l’australiano. Primo delle Ducati per tutto il fine settimana, si prende un podio super meritato.

Andrea Dovizioso 7,5: Benino in gara, ma durante tutto il weekend fa più errori, non da lui. Tuttavia torna da Austin con la testa del mondiale.

Franco Morbidelli 7,5: In grande crescita, Franky mostra grande velocità e costanza, abilità non indifferenti al giorno d’oggi. Rimane attaccato al Dovi fin quando ne ha.

Danilo Petrucci 5,5: Così non va, terzo sesto posto di fila che per chi guida una Ducati ufficiale non può andare bene. C’è da dire che le ultime due piste non erano a favore della rossa di Borgo Panigale, rimandato.

Pol Espargaro 8: Bravo Policio, quinto in qualifica, con una KTM(!), riesce a terminare ottavo. Il mezzo però sembra andare forte solo con lui.

Marc Marquez 4: Dai, era in testa con più di tre secondi di vantaggio, errore banale per un pilota della sua esperienza. Mostra ancora volta di non essere completamente maturato.

Maverick Vinales 5: La partenza anticipata è il male minore, perché pagava già un gran ritardo al momento della penalità. Sembra non esserci mai in gara, da recuperare.

Jorge Lorenzo 5: Si fa notare solo perché in Q1 manda fuori Dovizioso, per il resto il vuoto più assoluto.

Johann Zarco 4: Continua a fare malissimo, forse è stato un po’ troppo sopravvalutato in Yamaha?

Cal Crutchlow 4: Errore da vecchio Crutchlow, quello ancora non maturo. Aveva il passo per fare podio, occasione sprecata.

+ posts