F1 | Ufficiale: Pierre Gasly confermato in AlphaTauri per il 2021

F1 | Ufficiale: Pierre Gasly confermato in AlphaTauri per il 2021

28 Ottobre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 2 Minuti

AlphaTauri ha confermato uno dei suoi due piloti per la stagione 2021 di F1. Pierre Gasly rimarrà in squadra il prossimo anno.

“Sono estremamente felice di continuare con la Scuderia AlphaTauri per un’altra stagione”, ha detto Gasly, che all’inizio di quest’anno ha segnato una clamorosa prima vittoria nel Gran Premio d’Italia per la neonata squadra.

“Quest’anno sta andando molto bene e siamo sulla buona strada. Sento che abbiamo un rapporto molto forte, siamo riusciti a cogliere ogni opportunità che ci è capitata, la migliore a Monza. Vincere la mia prima gara di Formula 1 è stato un momento molto speciale per me, ed è stato estremamente piacevole ottenere la seconda vittoria nella storia del team, quindi ne sono molto orgoglioso.”

Gasly ha fatto il suo debutto in F1 con la squadra, precedentemente nota come Toro Rosso, alla fine del 2017. È stato promosso in Red Bull nel 2019, ma la sua esperienza è durata solo 12 gare.

Le sue prestazioni nella stagione 2020 sono state molto costanti e ora si trova al nono posto nel campionato piloti, ad un solo punto dal pilota che lo ha sostituito alla Red Bull, Alexander Albon.

“Farò del mio meglio per spingere la squadra e assumermi tutte le mie responsabilità per portarla più avanti possibile. Non vedo l’ora di affrontare la sfida del prossimo anno e di continuare con AlphaTauri, sia come marchio di moda che come team di corse, per continuare a esibirmi il più possibile per ottenere ancora più successo in futuro. “

Il team principal di AlphaTauri Franz Tost ha dichiarato: “Spero che rimarrà nella famiglia Red Bull per molte stagioni a venire.

“Da quando è tornato nel team lo scorso anno, ha costantemente mostrato prestazioni estremamente buone ottenendo due podi, con un secondo posto in Brasile nel 2019 e una vittoria nella gara di casa della squadra al Gran Premio d’Italia di quest’anno.

“Pierre ha dimostrato di essere altamente competitivo anche grazie alla sua grande abilità da gara, estraendo il potenziale della macchina in ogni gara e dando un feedback prezioso ai suoi ingegneri. È mentalmente molto forte, è sempre motivato e quando si pone un obiettivo dà il massimo per raggiungerlo. Non vedo l’ora di estendere questa collaborazione e di avere insieme una stagione 2021 di successo.”

La squadra non ha ancora saputo se sarà mantenuto anche l’attuale compagno di squadra di Gasly, Daniil Kvyat. AlphaTauri metterà alla prova Yuki Tsunoda entro la fine dell’anno come parte di una valutazione per una potenziale promozione in F1.

+ posts