F1 | Toto Wolff: “La Ferrari ignorerà il 2021.”

F1 | Toto Wolff: “La Ferrari ignorerà il 2021.”

11 Novembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Toto Wolff crede che la Ferrari sarà una delle squadre che non si concentreranno sulla stagione 2021, per lavorare in ottica 2022, quando cambierà il regolamento della Formula 1. Il team principal della Mercedes sottolinea che lavorare su entrambi i progetti sarà una delle più grandi sfide del prossimo anno.

I nuovi regolamenti previsti per il 2022 potrebbero portare un cambio al vertice in Formula 1. Il prossimo anno ci saranno solo piccoli cambiamenti nell’aerodinamica che non prevedono di alterare l’attuale ordine della classifica. Per questo Toto Wolff immagina che ci saranno squadre che rinunceranno alla stagione 2021 e impiegheranno tutti i loro sforzi sulla stagione 2022 e pensa che una di loro sarà la Ferrari.

Ci saranno squadre, come la Ferrari, che ignoreranno completamente il 2021 e svilupperanno l’auto del 2022 dall’inizio dell’anno. Quindi è chiaro che sarà un po’ difficile per noi trovare un buon equilibrio”, ha detto Toto Wolff, nelle dichiarazioni alla televisione tedesca ORF, sulla sfida che comporta sviluppare la vettura per vincere anche nel 2021.

In tal senso, infatti, Mattia Binotto ha già annunciato che non parteciperà ad alcune gare perché sarà più presente a Maranello in ottica 2022. La Ferrari non sta attraversando il suo momento migliore in questa stagione e Wolff è convinto che preferiranno dedicare tutti i loro sforzi sulla vettura del nuovo ciclo.

“Non credo che nel 2021 cambierà la classifica. Si tratta di un piccolo cambiamento”, ha detto Wolff riguardo alle modifiche ai regolamenti per la prossima stagione. Il regolamento rimarrà pressoché lo stesso.

+ posts