F1 | Schumacher e Mazepin in Haas? L’annuncio a fine stagione.

F1 | Schumacher e Mazepin in Haas? L’annuncio a fine stagione.

19 Novembre 2020 3 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Haas presenterà una coppia di rookie nel 2021, e lo farà con Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Il primo, figlio del sette volte campione del mondo, fa parte della struttura Ferrari e guida la classifica generale in Formula 2. Il secondo, che in passato ha provato ad acquistare cinque squadre di F1, è sesto nella categoria propedeutica. L’annuncio dovrebbe arrivare alla fine della stagione.

Il Team Principal della Haas, Guenther Steiner, si è lamentato recentemente dell’annuncio prematuro dell’Alfa Romeo dei suoi piloti per il 2021, poiché ha reso abbondantemente chiaro che Mick Schumacher sarebbe stato con loro nella prossima stagione.

La domanda per la squadra statunitense è – o era -, tuttavia, chi sarebbe stato accanto a Schumacher la prossima stagione, con le potenziali candidature di Alex Albon, Sergio Pérez e Nico Hülkenberg. Nonostante ciò, ora tutto fa pensare che Haas scommetterà su due piloti rookie. Il media russo Championat, ha annunciato che il secondo pilota della Haas sarà Nikita Mazepin.

Il pilota russo è impegnato in Formula 1 dal 2016 ed è stato collegato agli acquisti di Force India, Renault, Williams, Mercedes e persino della stessa Haas , cosa che potrebbe essere inclusa nell’accordo per il 2021. Inoltre, la FIA ha recentemente cambiato il regolamento per ottenere la superlicenza necessaria per essere un pilota di F1, riducendola da 40 a 30 punti in un periodo di tre anni, e tutto questo va a favorire ovviamente Nikita Mazepin.

Mazepin ha disputato test privati con Mercedes e prove ufficiali con Racing Point, mentre Schumacher ha fatto lo stesso con Ferrari e Alfa Romeo, e stava per disputare le prove libere 1 del GP dell’Eifel, dovendo poi rinunciare.

Haas ha già confermato che non ha fretta di annunciare ufficialmente la line-up per il prossimo anno e probabilmente aspetterà fino alla fine della stagione in corso. Quando ciò accadrà, non resta che ratificare la presenza di Lewis Hamilton con Mercedes e Lance Stroll con Aston Martin in modo che l’unico posto libero per il 2021 sia il secondo della Red Bull.

+ posts