F1 | Verstappen ha le idee chiare su quale circuito dovrebbe sostituire Hanoi.

F1 | Verstappen ha le idee chiare su quale circuito dovrebbe sostituire Hanoi.

23 Novembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

La Formula 1 ha annunciato poche settimane fa il suo calendario provvisorio per la stagione 2021 e in esso c’è ancora un’incognita: il quarto appuntamento non ha un padrone. Il GP del Vietnam è saltato e la classe regina cerca una pista che possa sostituire Hanoi. Max Verstappen ha le idee chiare.

Verstappen è felice che in questo 2020 la Formula 1 sia tornata su circuiti vecchia scuola. La Red Bull è così affezionata a questo tipo di piste e ne indica alcune per riempire il vuoto lasciato da Hanoi. Inoltre, ha rivelato che vorrebbe che ci fossero più Gran Premi su questo tipo di pista e che alcuni di quelli attuali dovrebbero scomparire.

“Abbiamo fatto delle belle gare. Portimao è stata fantastica, ma speriamo di avere un po’ più di grip se dovessimo tornare. Imola è stata bella. Penso che la pista fosse molto vecchia scuola. Anche al Nürburgring mi sono divertito, quindi ce ne sono alcune che potrebbe sostituire alcune gare che ora abbiamo in calendario”, ha detto Max al portale web Motorsport Week.

Il 33 ha accennato il circuito che avrebbe inserito al posto di Hanoi e ha anche spiegato i motivi. Tuttavia, è stato riaffermato che il calendario dovrebbe cambiare sostanzialmente e tornare all’essenza invece di aggiungere altri nuovi appuntamenti.

Io andrei per Imola , che è un po’ più vecchia scuola. In alcune curve vai sulla ghiaia; quindi se vai lungo sei fuori. Io ci andrei per questo, anche se anche il Mugello è stato grandioso. È difficile, ne decidi uno ma, come dicevo, è meglio eliminare alcuni di quelli che abbiamo adesso e aggiungerli “, ha espresso Max in chiusura.

+ posts