F1 | La Mercedes ha cambiato solo tre gomme a Bottas.

F1 | La Mercedes ha cambiato solo tre gomme a Bottas.

30 Novembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 2 Minuti

Il pilota della Mercedes di Formula 1 Valtteri Bottas ha concluso in Bahrain ottavo, dopo una gara complicata che lo ha visto fare tre soste ai box, di cui una in cui ha cambiato solo tre pneumatici.

È stata la seconda domenica disastrosa consecutiva per il finlandese dopo il suo 14° posto in Turchia, dove si é girato sei volte. La Mercedes è entrata in gara con meno gomme rispetto ai rivali, poiché sia ​​Bottas che Lewis Hamilton avevano un set di hard e due set di medium rimasti, mentre la maggior parte dei loro rivali aveva un secondo set di hard.

Bottas è partito male ed era quarto quando la gara è stata contrassegnata dalla bandiera rossa. È ripartito da quella posizione, ma è dovuto rientrare immediatamente ai box a causa di una foratura all’anteriore destra.

“A quanto pare ho forato tra la curva 3 e la curva 4 nel primo giro della seconda partenza”, ha detto Bottas. “Non ho visto detriti, quindi è stato abbastanza sorprendente”.

In effetti quel set di gomme medie, su cui si era qualificato, sembrava essere sprecato dopo la sosta così anticipata e il team sapeva che le sue opzioni erano limitate. Bottas ha fatto quel pit stop inaspettato sotto regime di Safety Car e poi ha corso le fasi iniziali della gara sperando che fosse possibile fare solo un’altra sosta. Tuttavia, le difficoltà nel farsi strada nel traffico hanno favorito il degrado dei suoi pneumatici.

“In realtà dopo aver iniziato il primo stint su gomma dura ci aspettavamo di dover effettuare una sola sosta in più. Ma con la quantità di sorpassi che ho dovuto fare abbiamo visto che non era possibile. Quindi è stato davvero difficile scegliere la cosa giusta da fare, e alla fine abbiamo dovuto fare due soste. Il problema principale era dato da un lungo treno di macchine tutte con il DRS, e tutti sanno che non è facile in questo tipo di situazione. Devi davvero spingere molto se vuoi guadagnare posizioni e in questo modo distruggi gli pneumatici. Quindi non è stato facile.”

Il pilota finlandese ha effettuato una sosta al giro 25 montando gomme medie e l’ultimo post, sempre su gomme medie, al giro 38.

Piuttosto che passare alle morbide, sfavorevoli, il team ha colto l’occasione per rimontare il set di gomme medie che aveva utilizzato in qualifica e all’inizio della gara, ma senza l’ anteriore destra che si era forata nel corso del primo giro

“Del set che abbiamo montato alla fine, in realtà, abbiamo cambiato solo tre gomme. I primi 10 giri nell’ultimo stint sono sembrati buoni, ma abbiamo avuto un po’ di surriscaldamento. I piloti e le vetture con le gomme dure potevano andare avanti ancora un po’ più a lungo e c’era la possibilità di spingere di più evitando il surriscaldamento. Per me la gomma dura era migliore.”

Negli ultimi giri ha avuto una seconda foratura sotto regime di Safety Car, ma fortunatamente è riuscito a raggiungere il traguardo senza soste extra.

In molti si sono chiesti se cambiare solo tre ruote possa essere considerata una mossa legale. Gli unici articoli del regolamento della FIA in merito a questa assurda situazione sono il 24.4 a) e b), secondo cui set della stessa mescola possono essere mischiati tra di loro. L’unica cosa importante è che vengano utilizzati pneumatici della stessa mescola. Quindi sì, la mossa della Mercedes è assolutamente legale.

+ posts