F1 | Chris Horner: “Stiamo ancora valutando Perez.”

F1 | Chris Horner: “Stiamo ancora valutando Perez.”

30 Novembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

La Red Bull non distoglie gli occhi da Sergio Pérez. Sebbene, secondo lo stesso Christian Horner, vogliano vedere Alexander Albon trionfare con la squadra, gli inglesi assicurano che “Checo” sta facendo il miglior lavoro possibile per essere considerato dalla Red Bull.

È una delle “soap opera” di questa stagione. La prestazione di Alexander Albon non è stata quella prevista e la Red Bull sta osservando percorsi alternativi.

Nel corso dell’ultimo GP in Bahrain, Albon è salito sul podio per la seconda volta in Formula 1, ma lo ha fatto solo dopo un guasto alla vettura proprio di Pérez. Horner ha elogiato il pilota messicano e fa notare che la Red Bull lo sta osservando attentamente.

“Sergio Pérez sta svolgendo un gran lavoro per farsi considerare da noi ” ha dichiarato Christian Horner su Sergio Pérez al termine del Gran Premio. Tuttavia, il capo del team di Milton Keynes ha rivelato che le decisioni verranno prese al termine della stagione e ha elogiato Albon per la sua prestazione dopo l’incidente di venerdì. Mancano ancora due gare, che saranno due “finali” per il thailandese.

“Nessuna decisione verrà presa prima della fine della stagione. Stiamo dando ad Alex tutte le opportunità. Vogliamo che abbia successo con noi, penso che siamo stati sempre chiari su questo e giorni come domenica aiutano, ma ci sono altre due gare” ha aggiunto.

“Alex ha fatto una buona gara. Sergio è stato sfortunato, ma Alex ne ha beneficiato ed è quello che dobbiamo vedere da Alex. La sua prestazione dopo il botto di venerdì è stata buona, si è qualificato quarto ed ha sfruttato della sfortuna di Sergio.”

“È arrivato sul podio, è il nostro primo doppio podio dal Giappone del 2017 ed è il nostro primo podio in Bahrain dal 2013, quindi penso che sia stata una buona giornata per Alex”, ha concluso Christian Horner.

+ posts