F1 | Steiner: “Grosjean vuole esserci ad Abu Dhabi.”

F1 | Steiner: “Grosjean vuole esserci ad Abu Dhabi.”

1 Dicembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 2 Minuti

Il boss della Haas Gunther Steiner afferma che Romain Grosjean vuole tornare per il GP di Abu Dhabi per competere nella sua ultima gara con il team.

Grosjean salterà l’evento del GP di Sakhir di questo fine settimana a causa delle ustioni alle mani, il suo posto sarà preso dal pilota di riserva Pietro Fittipaldi. Tuttavia, vuole tornare per l’ultima gara della stagione, ammesso che ottenga l’autorizzazione medica per guidare.

Rimarrà una notte in più in ospedale mentre il suo processo di recupero continua, nonostante inizialmente si era pensato di dimetterlo martedì.

“Romain vorrebbe esserci”, ha detto Steiner sulla gara finale. “Ne ho parlato ieri con lui. Vuole davvero essere ad Abu Dhabi. Ma gli ho detto: ‘Cerca di stare meglio, parliamo domenica o lunedì di come ti senti, se è fattibile’.”

“Ma fondamentalmente prenderemo la decisione con la giusta calma. Al momento abbiamo tutto il tempo. Pietro è qui, Romain è qui, dobbiamo solo vedere come si sente, quindi non ho fretta di decidere cosa fare o cosa è necessario, dipende dalla sua salute. Ho appena parlato con uno dei ragazzi, perché prima era con il medico. Hanno fatto qualcosa sulle ustioni, non so esattamente cosa.”

Romain Grosjean to leave hospital but miss next race after Bahrain fireball  | Formula One | The Guardian

Steiner ha sottolineato che la notte in più non è un segno di un problema imprevisto. “Resta un’altra notte in ospedale, ma non c’è niente di cui preoccuparsi. Hanno solo detto che è un ambiente più sicuro, soprattutto a causa delle ustioni. Hanno appena detto che lo terranno lì un’altra notte. Ma sta andando tutto bene. Questo ragazzo che è con lui mi ha detto che i dottori sono molto felici, e sta andando tutto per il verso giusto, quindi non ci sono battute d’arresto o altro.”

“Non ho ancora parlato con lui oggi, perché era con i medici. Ma ieri era mentalmente molto stabile. Il ragazzo che è con lui oggi, dice che è di nuovo di ottimo umore. Cerca solo di migliorare per essere in macchina ad Abu Dhabi. Questo è il suo obiettivo. Penso che questo dimostri che vuole continuare a farlo”.

Steiner ha anche confermato che era impossibile per Grosjean tornare per il GP di Sakhir di questo fine settimana: “No, non poteva correre questo fine settimana con le ustioni che ha avuto.”

Steiner ha anche fornito alcune informazioni su ciò che Grosjean ricorda della sua esperienza, sottolineando che il francese non si era reso conto di aver toccato Daniil Kvyat.

“Si ricorda come voleva uscire, o come è uscito, me lo ha spiegato molto bene. Quello che mi ha chiesto è stato: ‘Come ci sono finito lì?’ Gli ho detto: “Hai tagliato la strada alla macchina di Kvyat, in pratica, hai girato a destra e hai toccato la sua ruota anteriore, e questo ti ha fatto voltare e ti ha messo contro il muro”.

“Ha detto: “Non ho visto la macchina”. Non voglio mettergli le parole in bocca e dire che non lo ricorda, penso che non si sia reso conto di quello che ha fatto. Non direi che ne abbia perso il ricordo. Penso che sia successo tutto così velocemente.”

Alla domanda se Grosjean avesse visto i replay televisivi, Steiner ha detto: “Non penso. Ancora una volta, non volevo andare lì e chiederglielo specificamente, non volevo metterlo nella posizione di rispondere sì o no.”

+ posts