MotoGP | Fabio Quartararo: “Non mi sarebbe piaciuto vincere il titolo senza Marquez.”

MotoGP | Fabio Quartararo: “Non mi sarebbe piaciuto vincere il titolo senza Marquez.”

3 Dicembre 2020 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 2 Minuti

Fabio Quartararo è passato in pochi mesi dall’essere il favorito per il titolo 2020 ad avere un finale di stagione deludente, perdendo una grande opportunità per essere campione del mondo della MotoGP.

Il francese ha debuttato nella classe regina nel 2019, diventando uno dei grandi favoriti di una stagione in cui gli bastava vincere una sola gara per vincere il titolo – si veda Mir.

Era partito molto forte con due vittorie a Jerez. Due colpi d’ascia che lo hanno posto come il grande favorito per il titolo in una stagione breve, atipica e in cui mancava soprattutto il grande dominatore degli ultimi anni: Marc Marquez , infortunato. Un’assenza che Quartararo non ha saputo sfruttare, diventando un pilota irregolare: dopo aver vinto le prime due gare ha conquistato solo una vittoria a Barcellona nelle restanti 12, senza riuscire a salire nemmeno una volta sul podio.

Alla poca regolarità del francese si è contrapposta la solidità del pilota della Suzuki Joan Mir , che nonostante abbia vinto una sola gara in tutta la stagione è riuscito a salire regolarmente sul podio o in posizioni a lui vicine. Mir ha capito che senza Marquez in pista, era un anno ideale per conquistare il titolo.

“Anche se dicono che questo sarebbe stato un anno in cui vincere, non mi sento così. Soprattutto perché non avrei voluto dire che ho vinto il campionato senza Marquez ”, assicura il pilota di Nizza nelle dichiarazioni a L’Equipe.

“Ovviamente, se avessi potuto prendere il titolo, lo avrei fatto. Ma quello che sarebbe meraviglioso è farlo con Marquez in pista. È un ottimo esempio da seguire”, chiarisce Fabio, che dopo la gara di Brno ha condotto il campionato con 17 punti di vantaggio sul secondo ( Maverick Viñales ) e 48 su Mir, il pilota della Suzuki che, alla fine, è stato campione con 171 punti, 44 in più rispetto al francese.

“Per me è molto importante che torni. Marquez mi ha insegnato molte cose. Quando c’è lui, senti che il campionato assume un’altra dimensione. Voglio vincere il titolo quando Marquez è qui, in una stagione normale.” Il pilota francese si pone un obiettivo ambizioso nel suo passaggio alla Yamaha Ufficiale della prossima stagione.

La risposta di Fabio ci fa pensare che vincere il mondiale senza Marquez ha meno valore , e che tutte le circostanze che hanno circondato il corso del 2020 non l’hanno resa una stagione ‘normale’.

“Forse avremmo potuto vincere se la moto avesse avuto un’evoluzione normale nel corso della stagione. Quando guardo le gare di Jerez o Barcellona , dimentico la stagione mediocre che abbiamo fatto. Ho avuto momenti molto belli e altri molto difficili ”, chiude Quartararo, che ha concluso la stagione 8°.

+ posts