Ultim’ora: Il Gran premio del Brasile è a rischio

Ultim’ora: Il Gran premio del Brasile è a rischio

12 Gennaio 2021 0 Di Alberto Ghioni
Tempo di lettura: 1 Minuto

Questa la notizia lanciata negli ultimi minuti dalla CNN Brazil, alla base un contratto siglato non in maniera chiara.

Il Gran premio del Brasile è a rischio: questa la notizia che fa tremare gli appassionati di Formula 1 in queste ore. Secondo la CNN Brazil la giustizia del paese avrebbe sospeso il contratto siglato tra la città di San Paolo e la società MC Brazil Motorsport Holding Ltda, dal valore di ben 100 milioni di real brasiliani.

Alla base dell’accusa il fatto che il contratto non sarebbe stato siglato previa autorizzazione per legge (una sorta di domanda ufficiale), necessaria per qualsiasi spesa da effettuare, e così sarebbero venuti meno i principi di trasparenza e chiarezza. Per questo motivo il comune di San paolo dovrà presentare tutto il materiale richiesto entro 5 giorni, anche se il sospetto più grande da parte della magistratura è quello di una mancanza di fondi tale da mettere a rischio il normale svolgimento dell’evento.

Il comune di San Paolo, contattato dall’emittente brasiliana, ha detto dal canto suo di non essere stato ancora informato dei fatti, ma di essere pronto a fornire qualsiasi informazione, mentre il consigliere comunale Rubinho Nunes, appartenente al partito Patriota-SP, ha commentato sui social dicendo di aver bloccato il contratto in questione, poichè aveva violato i principi di legalità, trasparenza e chiarezza.

Un futuro ancora incerto, quindi, quello del gran premio di Interlagos, nonostante sembrasse attraversare un periodo di relativa calma, dopo la firma del contratto fino al 2025. Nei prossimi giorni seguiranno sicuramente aggiornamenti, che vi riporteremo il prima possibile.

+ posts