Portimao a rischio, avanza Istanbul per la terza tappa del mondiale?

Portimao a rischio, avanza Istanbul per la terza tappa del mondiale?

1 Febbraio 2021 1 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

Il recente aumento dei casi covid-19 in Portogallo mette in dubbio la candidatura di Portimao. La situazione è critica: il Paese ha accumulato nell’ultimo mese la metà dei decessi per virus rispetto a quelli durante l’intera pandemia.

Secondo Soymotor.com, il (possibile) Gran Premio del Portogallo è a rischio. Portimao aveva avviato le trattative per sostituire il Vietnam e disputare la terza gara – in programma dal 30 aprile al 2 maggio – della stagione 2021. Tuttavia, in questi giorni il Portogallo vive in uno scenario totalmente pessimistico. Gennaio è stato un mese nero per il Paese, perché negli ultimi 30 giorni si sono registrati la metà dei decessi a causa del virus rispetto a quelli che avevano avuto dall’inizio della pandemia. Questa situazione, nonostante manchino ancora tre mesi al Gran Premio, fa sorgere dubbi sulla possibilità di tenere la gara a Portimao. Ricordiamo che non è stato ancora confermato il circuito che ospiterà la terza tappa del mondiale.

Anche quest’anno il GP d’Australia non sarà l’evento di apertura, ma è stato spostato a novembre. La Formula 1 non ha ancora confermato chi subentrerà al Vietnam, ma dopo l’annuncio di Imola come sostituto della Cina, la pista portoghese sembrerebbe la scelta più logica.

Tuttavia, la complicata situazione nel Paese, con le code delle ambulanze oggi davanti alle porte degli ospedali, potrebbe costringere Liberty Media a prendere un’altra strada e, ad esempio, tornare in Turchia, che aveva presentato la propria candidatura per occupare tale buco.

Nonostante ciò, va ricordato che la MotoGP ha confermato che tornerà a Portimao questo aprile per la terza gara dell’anno. Il Motomondiale prevede di recarsi in Portogallo il 16, 17 e 18 aprile, appena due settimane prima della Formula 1. Al momento, la direzione che prenderà il Circus è sconosciuta.

GP Turchia 2020, la griglia di partenza - F1 Risultati - Formula 1 -  Motorsport
+ posts