Grosjean, l’annuncio: il futuro è in Indycar!

Grosjean, l’annuncio: il futuro è in Indycar!

3 Febbraio 2021 0 Di Giacomo Gagliarducci
Tempo di lettura: 2 Minuti

L’annuncio è arrivato: il pilota francese gareggerà nel campionato americano per il 2021

È arrivata oggi l’ufficialità dall’America: Romain Grosjean gareggerà in Indycar con il team Dale Coyne Racing; il pilota francese, nonostante il bruttissimo incidente in cui è rimasto coinvolto al Gran Premio del Bahrain, aveva fin da subito dichiarato la sua volontà di riprendere le corse al più presto ed ora è pronto per la nuova avventura oltreoceano. Grosjean per ora dovrebbe gareggiare per ora sui soli circuiti stradali prima di poter partecipare anche a corse nei classici circuiti ovali tipici dei campionati americani. Entrambi i piloti Haas si sono dunque riciclati negli USA: Magnussen già sta correndo in IMSA mentre Grosjean dovrebbe esordire il prossimo 22 febbraio nei test al Barber Motorsports Park, in Alabama. Il pilota trentaquattrenne con 181 Gran Premi all’attivo in F1 guiderà la monoposto numero 51 come compagno di squadra di Ed Jones, rookie of the year della stagione 2017 del massimo campionato americano a ruote scoperte.

Sia Grosjean che la scuderia hanno ottime aspettative per il campionato tant’è che il francese è convinto di poter lottare per podi e vittorie, complice anche la minore differenza di prestazioni fra le diverse scuderie.

Dopo la notizia del ritorno alle corse di Juan Manuel Correa di due giorni fa subito un’altra storia di determinazione e volontà, ennesima dimostrazione che l’amore per le corse non ha fine

+ posts