Portimao a rischio, (ri)spunta il doppio weekend in Bahrain?

Portimao a rischio, (ri)spunta il doppio weekend in Bahrain?

3 Febbraio 2021 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

La situazione in Portogallo in relazione al Coronavirus potrebbe sconvolgere i piani della Formula 1. Il suo Gran Premio – che molti hanno ipotizzato come terza tappa del mondiale –  è ancora in dubbio. Tra le alternative, spunta una doppia data in Bahrain.

Ricordiamoci che nell’ultimo calendario che la Formula 1 ha rivelato c’era un posto libero tra Imola e Barcellona, ​​che puntava verso il Portogallo. Ma la situazione nel Paese è preoccupante e il futuro del Gran Premio potrebbe prendere una svolta radicale.

Attualmente, la stagione dovrebbe iniziare in Bahrain il 28 marzo, prima di dirigersi a Imola – il 18 aprile per la seconda tappa. Il terzo GP, la cui gara sarebbe il 2 maggio, è quello non ancora confermato, ma tutto lasciava pensare al Portogallo.

F1 | GP Portogallo, si attende il via libera dal governo portoghese

Uno dei grandi problemi è che, dato l’aumento dei casi covid-19, il Portogallo ha un ingresso e un’uscita di persone molto limitate dal paese, il che renderebbe impossibile ospitare un GP di Formula 1. Ovviamente mancano ancora quasi tre mesi alla data prevista.

La situazione è complicata, ma la classe regina del motorsport ha delle alternative. Secondo Grand Prix Radio, nel caso in cui il Portogallo non potesse celebrare il suo Gran Premio, la stagione inizierebbe con un doppio weekend a Sakhir.

È una procedura che ha aiutato la Formula 1 a creare una stagione di emergenza l’anno scorso. Austria, Gran Bretagna e Bahrain hanno “ripetuto” gare, anche se l’evento del Bahrain è stato l’unico a utilizzare due diversi layout del proprio circuito.

Inoltre, va notato che la preseason si terrà anche in Bahrain, dal 12 al 14 marzo. Pertanto, per le squadre significherebbe un risparmio sui costi correre due gare lì, avendo tutto il materiale già trasferito. Certo, in caso di doppio appuntamento in Bahrein, il calendario potrebbe subire ulteriori modifiche, poiché le squadre avrebbero poco margine per portare il materiale a Imola per la seconda gara dell’anno.

+ posts