Joan Mir: “Con Marquez in pista, è lui il favorito.”

Joan Mir: “Con Marquez in pista, è lui il favorito.”

4 Febbraio 2021 0 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 2 Minuti

Il campione in carica della MotoGP Joan Mir si sente “l’uomo da battere” in questa stagione, ma “con Marc [Marquez] in pista, il favorito sarà Marc”.

Joan Mir è il campione in carica della MotoGP, ma ai suoi occhi c’è solo un chiaro favorito per la stagione 2021; Marc Marquez. Tuttavia, ciò dipende da quando il pilota Repsol Honda tornerà in piena forma. Il campione spagnolo non corre dall’apertura della stagione a Jerez dello scorso luglio, quando si è fratturato il braccio destro dopo un incredibile recupero dal 19° posto.

Fresco di un intervento chirurgico, Marquez ha tentato un ritorno shock il fine settimana successivo, ma si è ritirato all’inizio delle qualifiche a causa di problemi al braccio. La placca in titanio si è successivamente rotta mentre era a casa, richiedendo una seconda operazione, ma l’osso non è riuscito a guarire.

Ciò ha reso necessaria una terza operazione, compreso un innesto osseo a dicembre e Marquez continua a sottoporsi ad un trattamento antibiotico per l’infezione che ha causato i precedenti problemi di guarigione. Eppure, per sedersi su una moto, sembra improbabile che il 93 possa essere pronto per i test all’inizio di marzo e rimangono seri dubbi sulla possibilità di tornare in tempo per l’apertura della stagione 2021, in programma a Losail alla fine dello stesso mese.

Risultato immagini per joan mir 2020

“È vero che quando Marc ha vinto il titolo era il favorito”, ha detto Mir, quando gli è stato chiesto se, da campione in carica, si sente il favorito per il 2021. “Quest’anno dentro di me sono l’uomo da battere, ma probabilmente non sono il favorito. Penso di dover dimostrare molto di più per essere il favorito. È vero che l’anno scorso abbiamo vinto il campionato non con la velocità, ma con la costanza e l’ingegno.”

“Penso anche che il margine che ho per migliorare la mia velocità è probabilmente [più grande] rispetto ad altre persone con più esperienza. Quindi abbiamo sulla carta buoni strumenti per difendere il titolo, ma non credo che sarò il favorito. Io sarà l’uomo da battere ma non il favorito.”

Quindi chi pensi sia il favorito?

“Per me il favorito, se torna al 100%, è Marc. È il favorito. Ha più esperienza di me, più titoli, più velocità ed è l’uomo da battere. Se togli Marc, probabilmente lo sono io. Ma con Marc in pista, sarà Marc.”

“Non vedo l’ora che arrivi quest’anno e cercherò di mostrare di più, di divertirmi di più e di essere un pilota migliore. Questo è il mio obiettivo per questa stagione. Se riuscirò a ripetere il titolo sarò super felice perché a alla fine è quello che vogliono tutti “, ha concluso Mir.

+ posts