Hamilton-Russell, rapporti raffreddati dopo Shakir 2020?

Hamilton-Russell, rapporti raffreddati dopo Shakir 2020?

7 Aprile 2021 0 Di Ivan Mancini

Secondo alcune voci, tra gli inglesi sarebbe calato il gelo in seguito alla brillante prestazione di Russell nel GP di Shakir
 

Altra gatta da pelare per Toto Wolff. Stando ai rumors che circolano nel paddock, il rapporto tra i due piloti si sarebbe incrinato in seguito al GP di Shakir, dove Russell rimpiazzò brillantemente Hamilton.

A due appuntamenti dalla fine della scorsa stagione, il campione del mondo in carica, risultato positivo al covid, fu costretto a cedere il sedile della sua Mercedes al giovane connazionale Russell, in forza alla Williams. Il 22enne non si è lasciato sfuggire l’occasione per mettersi in mostra, disputando una qualifica interessante (a soli 26 millesimi dal compagno di squadra Bottas) ed una gara ancora migliore, rovinata da un’incomprensione ai box che, col senno di poi, gli è costata la vittoria.

russell sostituisce hamilton al gp di shakir 2020

E se da un lato Russell, in virtù delle delle lunghe trattative invernali tra Hamilton e Mercedes, sperava in una possibile convocazione da parte dei vertici tedeschi, diverso si può dire di Hamilton che, stando alla malizia di alcune persone, avrebbe troncato qualsiasi contatto con il 22enne, intimorito dal potenziale del giovane pilota. Situazione analoga a quella verificatasi tra Nelson Piquet e Ayrton Senna.

Ma quanto vero c’è in questa storia? Ovviamente, la verità sta nel mezzo e bisogna sempre ascoltare ambo le parti per avere una visione d’insieme completa. “È la prima volta che sento questa cosa. Immagino che ciò possa accadere perché la concorrenza tra i ragazzi è alta. […] Tuttavia, non mi interessano molto le sensazioni reciproche dei miei piloti” è possibile leggere in un articolo di FormulaPassion. Una risposta vaga e poco esauriente che lascerà adito a dibattimenti e chiacchere da bar.

hamilton e russell al termine del gp del bahrain 2021
Foto scattata al termine del GP del Bahrain 2021

Al momento, però, non sembra esserci alcunché tra i due piloti, che all’apparenza hanno mantenuto gli stessi rapporti di sempre. Ovviamente, tutto ciò potrebbe essere un’abile maschera pirandelliana indossata dalle parti per dissimulare pubblicamente il gelo: solo il tempo, quindi, ci potrà rivelare la verità.

 

Se hai apprezzato l’articolo seguici sui nostri canali social, per rimanere sempre aggiornato!

+ posts