F3 | Barcellona, gara 2 – La spunta Caldwell, dopo due incidenti al vertice.

F3 | Barcellona, gara 2 – La spunta Caldwell, dopo due incidenti al vertice.

8 Maggio 2021 0 Di Valentina Polcaro

Si parte per gara due con la griglia dei primi 12 classificati, di questa mattina, invertita.

Prima fila, quindi, che vede Fittipaldi con Schumacher, poi Nannini e Martins, Hauger e Vesti, Caldwell ed Edgar e, a chiudere la top-10, Sargeant e Collet.

Parte bene Fittipaldi che tiene la posizione resistendo all’attacco di Schumacher, con i primi 10 che rimangono, bene o male, nelle loro posizioni.

Subito safety car per un incidente tra due dei protagonisti di questa mattina Sargeant e Smolyar, con il russo che perde la vettura, in seguito ad un contatto con Novalak, e va ad impattare contro un incolpevole Logan Sargeant.

Partenza lanciata con Schumacher che ci prova su Fittipaldi, senza successo, ma grande lotta tra Martins ed Hauger con Caldwell che si invita alla festa, piloti che si studiano in attesa di affondare la staccata quando si potrà attivare il DRS.

Fase di stallo che si conclude con Hauger, il primo a rompere gli indugi e scavalcare Martins, passato anche da Caldwell.

Lotta per la prima posizione che vede David Schumacher passare Fittipaldi in fondo al rettilineo, primi 5 racchiusi in due secondi quando siamo a metà gara, che lotta per la vittoria!

Colpo di scena, Schumacher e Fittipaldi si buttano fuori!

Fittipaldi che prova il sorpasso all’esterno di curva 1, che diventa interno in curva 2 con Schumacher che affonda la staccata e lo porta fuori, brasiliano che va sul cordolo, perde la vettura e va a colpire il tedesco.

Safety Car e Nannini primo!

4 giri di fuoco alla bandiera a scacchi, con Hauger che prova e non riesce a passare Nannini, ma attenzione a Caldwell e Martins che si fanno sotto.

Nel frattempo grande battaglia tra Iwasa, Doohan e Crawford con Correa che si avvicina.

Piloti che rimangono li, in attesa del momento giusto per attaccare e non essere attaccati.

Altro colpo di scena con Hauger che attacca Nannini e si toccano!

Dinamica molto simile a quella tra Fittipaldi e Schumacher, davvero un gran peccato per il nostro Nannini che precipita in classifica.

In testa, adesso, troviamo Caldwell in piena lotta con Martins, che lo attacca in curva 1 e rischiano di replicare i precedenti incidenti.

Posizioni che, nell’ultimo giro, rimangono invertite, vince Olli Caldwell per la Prema con Victor Martins e Frederick Vesti a completare il podio.

Seguono Novalak, Collet, Edgar ed Iwasa, chiudono la top-10 Doohan, Crawford e, signori e signore, Juan Manuel Correa!

Che bellissima storia per questo ragazzo, che torna a correre dopo quel maledetto 31 agosto 2019, ma soprattutto dopo aver quasi perso una gamba.

Dimostrazione che, a volte, la forza di volontà e il cuore vanno oltre tutto e tutti.

Gara meravigliosa con tanti colpi di scena, peccato per il nostro Nannini, ma niente è perduto!

Vi ricordo che domani mattina le vetture scatteranno seguendo l’ordine della qualifica di venerdì.

Altro giro, altra corsa e altro podio, a domani per la prima feature race della stagione!

PosizionePilotiSquadreTempo
1Olli CaldwellPrema40m42.623s
2Victor MartinsMP Motorsport+0.905s
3Frederik VestiART Grand Prix+2.858s
4Clement NovalakTrident+3.742s
5Caio ColletMP Motorsport+3.979s
6Jonny EdgarCarlin+4.522s
7Ayumu IwasaHitech GP+5.008s
8Jack DoohanTrident+5.511s
9Jak CrawfordHitech GP+5.868s
10Juan Manuel CorreaART Grand Prix+6.467s
11Calan WilliamsJenzer Motorsport+6.757s
12Arthur LeclercPrema+8.552s
13Roman StanekHitech GP+9.862s
14Reshad de GerusCharouz Racing System+10.328s
15Pierre-Louis ChovetJenzer Motorsport+10.919s
16Tijmen van der HelmMP Motorsport+11.482s
17Amaury CordeelCampos Racing+11.979s
18Kaylen FrederickCarlin+14.113s
19Rafael VillagomezHWA Racelab+15.168s
20Oliver RasmussenHWA Racelab+15.608s
21Ido CohenCarlin+16.047s
22Filip UgranJenzer Motorsport+16.408s
23Lorenzo ColomboCampos Racing+16.901s
24Laszlo TothCampos Racing+18.305s
25Dennis HaugerPrema+1m27.491s
26Matteo NanniniHWA Racelab+1 giro
RitEnzo FittipaldiCharouz Racing SystemNC
RitDavid SchumacherTridentNC
RitLogan SargeantCharouz Racing SystemNC
RitAlexander SmolyarART Grand PrixNC
Giro veloce: Hauger, 1m36.973s
Website | + posts