F1 | GP Belgio – Bottas comanda le FP1, seguono Verstappen e Gasly

F1 | GP Belgio – Bottas comanda le FP1, seguono Verstappen e Gasly

27 Agosto 2021 0 Di Ivan Mancini

Alpine e Ferrari entrambe in top 10. Hamilton anonimo, Raikkonen “distratto”. Bene anche Vettel e Norris, rispettivamente 7° e 8°.

Comincia la prima sessione di prove libere che inaugura il weekend di gara in Belgio. La scelta delle gomme, in questa FP1, è abbastanza limitata a causa delle consizioni miste dell’asfalto, le quali obbligano i piloti a montare gomme intermedie. L’unico a scendere in pista con gomma bianca è Sergio Perez; il messicano, però, dopo pochi giri, è costretto a ripiegare sulle gomme intermedie a causa dell’asfalto bagnato.

Dopo appena 15 minuti, grazie al passaggio delle vetture, la pista è sufficientemente asciutta per poter montare gomme slick. Vettel, Norris, Ocon e Ricciardo azzardano gomma gialla, mentre la restante parte della griglia opta per la gomma bianca. È il caso di Raikkonen e Tsunoda che, complice la bassa temperatura dell’asfalto (appena 19°), mostrano evidenti difficoltà nel portare in temperatura la gomma hard e finiscono in testacoda. Nessun danno e, conseguentemente, nessuna safety car.

Trascorsi altri 15 minuti la pista, completamente asciutta, consente l’utilizzo della gomma rossa. Il primo a montare la mescola più soffice è Nicholas Latifi (seguito poi dal compagno di squadra), mentre gli altri piloti preferiscono mescole più dure. Con gomma bianca i due piloti Red Bull riescono a conquistare i vertici della classifica spodestando Ocon (Verstappen primo in 1:45.905, segue Perez distanziato di 1.262), mentre Raikkonen è protagonista di un altro errore grossolano: all’ingresso della pit lane, il finlandese colpisce il muro con l’anteriore sinistra. Un rapido controllo ai box ha escluso danni.

A 15 minuti dallo scadere delle FP1 la totalità dei piloti ha montato gomma rossa, nonostante la pioggia in avvicinamento. Con la nuova mescola Bottas fa registrare un ottimo 1:45.199 che lo issa al primo posto della classifica, seguito da Verstappen e Sainz distanziati di appena 4 centesimi. È questa una situazione momentanea, in quanto il pilota spagnolo viene scavalcato dall’Alpha Tauri di Gasly e dal compagno di squadra.

Classifica FP1 GP del Belgio

Tempi e classifica disponibili sul sito www.formula1.com

+ posts