F1 | GP Olanda: Verstappen è il più veloce con la gomma rossa

F1 | GP Olanda: Verstappen è il più veloce con la gomma rossa

4 Settembre 2021 1 Di Ivan Mancini

Gran ritmo dell’olandese che rifila 8 decimi a Hamilton. Gran ritmo delle Alpine e delle McLaren. Bene anche Aston Martin, male Sainz.
 

Cominciano le FP3 del GP di Olanda, con Kubica pronto a scendere in pista al posto di Raikkonen, risultato positivo al Covid-19. Nel frattempo viene reso pubblica la decisione di non penalizzare Verstappen per il sorpasso sotto regime di bandiera rossa durante le scorse FP2. La direzione gara ha infatti giudicato regolari i tempi di reazione di Verstappen, considerando anche l’alta velocità dell’olandese.

Diverse le scelte di gomma dei piloti che scendono in pista in questa terza ed ultima sessione di Prove Llibere. In Alfa Romeo e in Haas si decide di diversificare la strategia, mentre in casa McLaren, Ferrari, Alpine ed AlphaTauri la scelta ricade solo sulla mescola media. È proprio con la gomma gialla che Alonso riesce a far registrare un ottimo 1:11.964, subito sormontato da Hamilton con gomma rossa. A 42 minuti dallo scadere delle Prove Libere diversi piloti con gomma gialla riescono a far registrare tempi interessanti, in primis Alonso.

Classifica parziale FP3 GP Olanda

Contemporaneamente, Vettel in curva 10 va nella ghiaia probabilmente a causa di una folata di vento riuscendo a rientrare in pista senza grossi problemi. Ben diverso invece l’esito dell’incidente di Sainz, che perde il controllo della vettura in uscita da curva 2 e urta l’anteriore contro il muro. Bandiera rossa e sessione momentaneamente sospesa per ripulire la pista e ripristinare l’integrità delle barriere.

A 30 minuti dallo scadere ripende la sessione di Prove Libere, con Verstappen che riesce a girare in 1:10.702 con gomma gialla conquistando momentaneamente la testa della classifica. A seguire Bottas in 1:11.217 e Gasly in 1:11.615, subito sormontati da Norris (appena un decimo più veloce del finlandese a parità di gomma rossa). Gran ritmo delle Alpine che a parità di gomma (rossa) riescono a raggiungere la top 5, con Alonso in testa alla classifica (1:10.670) e Ocon più lento di mezzo secondo (1:11.180).

Nell’ultimo quarto d’ora di Prove Libere la quasi totalità dei piloti passa ad una mescola più morbida per provare a scendere sotto i 10 secondi. Il primo a farlo è proprio il padrone di casa Max Verstappen che, complice una scia nel terzo settore, gira in 1:09.623 – mezzo secondo più veloce di Bottas, 7 decimi più di Hamilton. Con gomma rossa e con la scia di Kubica, Leclerc agguanta la 9° posizione, subito alle spalle delle due Aston Martin. A 5 minuti dallo scadere delle FP3 Schumacher perde il controllo della sua Haas ma riesce a non far spegnere la macchina, rientrando in pista. Ancora una volta complici le forti raffiche di vento laterale.

Classifica FP3 Gp Olanda

Tempi e classifica disponibili sul sito www.formula1.com

+ posts