Una persona correrà la maratona di Londra con tuta e casco di Lance Stroll.

Una persona correrà la maratona di Londra con tuta e casco di Lance Stroll.

29 Settembre 2021 0 Di Nicola Cobucci

George Crawford correrà la maratona di Londra questa domenica vestito da pilota di Formula 1 con lo scopo puramente benefico di raccogliere fondi per aiutare le persone colpite dalla pandemia. Farà i 42 chilometri della prova con i colori dell’Aston Martin e il casco di Lance Stroll.

Crawford cercherà di entrare nel Guinness dei primati questa domenica, poiché mira a fare la maratona vestito da piloti di Formula 1 in meno di quattro ore e 30 minuti. Quest’uomo ha creato un’iniziativa in Just Giving per raccogliere fondi per le persone più colpite dal Covid-19 negli ultimi 18 mesi.

Crawford correrà la maratona di Londra con la tuta da corsa Aston Martin che Stroll ha indossato durante i GP di Belgio, Olanda e Italia. Inoltre, avrà anche il casco che il pilota canadese ha utilizzato durante i tre Gran Premi.

“Questa domenica correrò i 42 chilometri della Maratona di Londra con l’obiettivo di godermela ed entrare nel Guinness dei primati. L’idea è quella di completare la gara vestito da pilota di Formula 1 nel minor tempo possibile. I simpatici soci di Aston Martin mi hanno regalato la stessa divisa e il casco di Lance Stroll”, ha raccontato Crawford.

George Crawford correrà la maratona di Londra questa domenica vestito da pilota di Formula 1 con lo scopo puramente benefico di raccogliere..

Il fine di questa iniziativa è puramente benefico, poiché quest’uomo cerca di raccogliere fondi per aiutare le persone colpite da covid-19 durante l’ultimo anno e mezzo. I tempi sono stati molto complicati per l’intero pianeta e molte persone hanno perso molti dei loro cari, il loro lavoro o la loro situazione è peggiorata a causa di questa pandemia.

La maratona di Londra si terrà questa domenica dopo un anno di assenza a causa del suddetto Covid-19. Crawford cercherà di raggiungere il suo obiettivo di percorrere i 42 chilometri in meno di quattro ore e 30 minuti, mentre l’atleta keniano Eliud Kipchoge cercherà la sua terza vittoria consecutiva in questo evento, dopo aver vinto l’edizione 2019 con un tempo di due ore, due minuti e 37 secondi.

+ posts