Dalla Germania: Williams con Audi e McLaren con Porsche dal 2026.

Dalla Germania: Williams con Audi e McLaren con Porsche dal 2026.

26 Ottobre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Audi potrebbe diventare un futuro fornitore di Williams mentre Porsche potrebbe ritornare con McLaren, secondo quanto fanno notare dalla Germania. La storica partnership tra Woking e il marchio di Stoccarda può essere rilanciata a partire dal 2026.

 

La Formula 1 è già in trattative per fissare la modifica normativa che riguarderà i nuovi motori e che sarà recepita nel 2026. Il Gruppo Volkswagen è interessato a far parte del Grande Circo quando tutto questo diventerà effettivo, anche solo come fornitore di motori. Come hanno concordato la Formula 1, la FIA e i team, dal 2026 in poi i propulsori monoposto saranno più economici, più semplici e più rispettosi dell’ambiente. Un’opportunità che Volkswagen vuole sfruttare per raggiungere la Formula 1 attraverso i suoi marchi Audi e Porsche.

Così, Audi e Porsche condividerebbero le infrastrutture per sviluppare i motori, ma ogni produttore fornirebbe power unit a team diversi. Secondo quanto riportato da Bild, Audi potrebbe stringere un accordo con Williams, anche se c’è anche un’altra possibilità: lavorare insieme a Red Bull e AlphaTauri. Tuttavia, entrambe le squadre utilizzeranno le proprie unità di propulsione a partire dal 2022, dopo la partenza di Honda in questa stagione, una produzione propria che però potrebbe non continuare oltre il 2026. Infatti da Red Bull hanno dichiarato mesi fa di aver avuto colloqui con il Gruppo Volkswagen.

Audi potrebbe diventare un futuro fornitore di Williams mentre Porsche potrebbe ritornare con McLaren, secondo quanto fanno notare dalla Germania. La storica partnership tra Woking e il marchio di Stoccarda può essere rilanciata a partire dal 2026.

D’altra parte, è possibile che ritorni il mitico binomio McLaren-Porsche, così fruttuoso in passato e con il quale Niki Lauda si è proclamato campione del mondo nel 1984.

Toto Wolff è contento della possibile entrata di un nuovo fornitore tedesco. “È fantastico che i grandi marchi siano interessati a entrare in Formula 1”, ha detto il capo della Mercedes.

“Chiunque voglia entrare in questo sport deve essere consapevole che ci vuole tempo e questo è ciò che rende la Formula 1 così speciale e così difficile da vincere“, ha aggiunto Wolff per concludere.

Audi potrebbe diventare un futuro fornitore di Williams mentre Porsche potrebbe ritornare con McLaren, secondo quanto fanno notare dalla Germania. La storica partnership tra Woking e il marchio di Stoccarda può essere rilanciata a partire dal 2026.
+ posts