Verstappen: “Mercedes migliorata, le vittorie forse a fine stagione.”

Verstappen: “Mercedes migliorata, le vittorie forse a fine stagione.”

14 Luglio 2022 0 Di formulachiara21

Il pilota Red Bull commenta il miglioramento della W13. La lotta con Ferrari e Red Bull sembra ancora lontana di qualche decimo.

La grande prestazione della Mercedes a Silverstone ha mostrato quanto il team tedesco possa avvicinarsi alle due rivali in lotta per il campionato. Il podio in Austria evidenzia gli effettivi miglioramenti della W13, dopo gli aggiornamenti apportati. In entrambe le ultime due gare abbiamo visto Lewis Hamilton salire sul terzo gradino del podio. Come attuale terza forza mondiale la Mercedes cerca di catturare l’attimo proprio quando i rivali hanno problemi.

La crescita Mercedes è stata notata da tutti, anche dal campione del mondo attuale, che alle interviste riferisce: “Sono migliorati rispetto all’inizio dell’anno, ma hanno bisogno di qualcosa in più. Non sono male su un singolo giro, ma nella gara di domenica si è visto che abbiamo preso il largo anche nei loro confronti. Credo che molto dipenda dal circuito, perché a Silverstone erano molto veloci in gara. Lo stesso vale per noi e per la Ferrari. Sono i dettagli che possono fare la differenza alla fine“.

Terminando il discorso: ”Al momento, ovviamente, non siamo in lotta con la Mercedes. Ma penso che sarà diverso se combatteremo di nuovo. Chissà, forse alla fine della stagione succederà“.

George Russell in Austria sulla sua Mercedes W13.

Il podio inaspettato in Austria per la Mercedes.

Nonostante il weekend austriaco non fosse iniziato positivamente per entrambi i piloti che nel Q3 sono finiti a muro, nella Sprint abbiamo assistito ad una serrata lotta tra Hamilton e Schumacher per l’ultimo punto, l’ottava posizione.

Nel post gara lo stesso Lewis si è rivelato sorpreso del risultato: “Sicuramente non mi aspettavo questo risultato perché ieri è stata una giornata molto difficile e in generale il fine settimana è stato piuttosto duro per noi. Sono davvero grato, come team abbiamo portato a casa un quarto e un terzo posto, che sono tanti punti. Ora guardiamo avanti e cerchiamo di continuare a crescere.”

Lewis Hamilton in Austria.

Questa Mercedes pare adattarsi in maniera differente da pista a pista. Nella lotta con Ferrari e Red Bull però c’è ancora bisogno di recuperare circa 3 decimi a detta del sette volte campione del mondo. La stagione è solo a metà e può ancora succedere di tutto. La W13 potrebbe infastidire le due scuderie in lotta per il mondiale a fine stagione.

+ posts