Quella volta in cui Rosberg fu a un passo dalla Ferrari

Quella volta in cui Rosberg fu a un passo dalla Ferrari

7 Settembre 2023 0 Di formulachiara21

Il sogno di molti piloti è quello di passare almeno una stagione in Ferrari. Rosberg ha raccontato di quanto ci sia andato vicino e di quanto sogni nella prossima vita di correre con la Rossa.

Tutti siamo a conoscenza dell’idea che ogni pilota ha della Ferrari e anche del fatto che la maggior parte di loro vorrebbero passare almeno una stagione nella Rossa. Nonostante questa Ferrari non renda ampiamente giustizia alla sua storia precedente, molti piloti hanno avuto almeno per una volta un contatto con la Rossa.

Nel 2016 a vincere il tanto ambito titolo mondiale fu Nico Rosberg, che dopo infinite lotte con Lewis Hamilton riuscì ad avere la meglio. La situazione con Hamilton come tutti ricorderete non era delle migliori e il pilota tedesco ha valutato parecchie volte di cambiare team. Una proposta arrivò proprio dalla Ferrari, così ha raccontato Rosberg a Sky Sport:

Ci sono stati alcuni momenti in cui ho avuto l’opportunità di firmare per la FerrariSono stato a Maranello un paio di volte perché bisognava valutare opzioni al di fuori della Mercedes. Sono stato felice della scelta di rimanere alla Mercedes. Si è rivelata la decisione giusta”.

Rosberg

Nella prossima vita…

Rosberg ha poi deciso di rimanere in Mercedes fino al ritiro, riuscendo a vincere anche il titolo. Rimane però al pilota tedesco il rimpianto di quel team che ha fatto la storia. Un rimpianto che ogni anno durante il Gran Premio di Monza si fa rivedere, poiché ammirando la Marea Rossa è impossibile non sognare di essere parte di tutta quella magia.

Rosberg ha infatti aggiunto che stare in Ferrari ha i suoi pro e i suoi contro: “Nella prossima vita voglio correre con la Ferrari, ma è un’arma a doppio taglio. Perché se sono in Ferrari e le cose non vanno bene ti crocifiggono. Il loro sedile è quello con maggiori pressioni”.

+ posts