Franz Tost sul motorista Giapponese: “Honda è vicinissima alla Mercedes”

Franz Tost sul motorista Giapponese: “Honda è vicinissima alla Mercedes”

10 Aprile 2021 2 Di Nicola Sotgia
Tempo di lettura: 2 Minuti

Il Team Principal dell’Alpha Tauri si è espresso sul valore della Power Unit Giapponese. Secondo l’Austriaco, il lavoro svolto dal motorista del Sol Levante è stato magnifico. Honda avrebbe finalmente raggiunto il livello delle frecce d’argento.

Sia Red Bull che Alpha Tauri hanno mostrato grande velocità in questo primo scorcio della stagione. Le due scuderie hanno fatto vedere ottime cose, sfiorando la vittoria con Verstappen e agguantando la nona posizione con l’esordiente Tsunoda. Tutto questo, oltre alla bontà del reparto aerodinamico, è stato possibile anche grazie alla Power Unit Honda. Franz Tost, Team Principal del Team Faentino, si è dichiarato entusiasta dei progressi in campo motoristico.

Il grande lavoro svolto dagli ingegneri Giapponesi ha finalmente portato i suoi frutti. La competitività del motore ha sorpreso positivamente tutti gli addetti ai lavori. Tost, che sta beneficiando di ciò, pensa che Honda abbia ormai raggiunto il livello della Mercedes.

Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di racingnews365:

Il propulsore Honda è praticamente al livello di quello Tedesco. Franz Tost ci crede.

Franz Tost Honda Red Bull Verstappen Mercedes
Verstappen durante i test del Bahrain 2021. Foto redbull.com

Alla domanda sulle prestazioni del motore, Franz Tost ha così esordito:

“Posso dire che la Honda ha svolto un ottimo lavoro a Sakura. Il nuovo pacchetto è molto più potente e affidabile rispetto a prima”, ha detto l’Austriaco.

“Honda ormai è li. Il livello di competitività è vicinissimo a quello Mercedes. I Giapponesi hanno fatto veramente un grandissimo lavoro, per cui devo solamente ringraziarli”.

Tost ha poi continuato, parlando dei reali valori in griglia:

“Per quanto ho visto, Red Bull e Mercedes sono più o meno sullo stesso piano di competitività, anche se la Red Bull è forse più veloce”, ha detto. “La McLaren è la terza forza, mentre noi siamo nella mischia, vicini alla Ferrari e alle altre”.

Per concludere, il Team Principal dell’Alpha Tauri ha risposto alla domanda su chi abbia fatto il lavoro migliore durante la pausa invernale:

“Questo è un quesito al quale non posso dare una risposta adesso. Forse tra qualche gara ne riparleremo”.

Riuscirà la Honda a scalfire il trono della Mercedes?

Seguiteci sui nostri canali social!

Per non perderti nessuna news sulla Formula 1 e sulle categorie minori ti basta seguire i nostri canali social. Che aspetti? Vai su Instagram, Telegram e Twitter; digita Fuoripista e seguici. Buon proseguimento di lettura!

Website | + posts

Appassionato della Formula 1 dei bei tempi.