Leclerc suona la carica: “Voglio una Ferrari perfetta a Monaco.”

Leclerc suona la carica: “Voglio una Ferrari perfetta a Monaco.”

25 Maggio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Charles Leclerc è pienamente fiducioso di poter tornare a vincere questo fine settimana a Monaco. Il pilota della Ferrari assicura che per vincere una gara quest’anno è necessario fare tutto bene e ricordare che ogni piccolo errore può avere grandi conseguenze in una battaglia così equilibrata.

Charles Leclerc ha perso il comando della classifica piloti a vantaggio di Max Verstappen in Spagna. Per la prima volta dall’inizio della stagione entrerà in un weekend di gara senza essere il leader della classifica generale. Naturalmente, Charles spera di spezzare la sua maledizione nella sua gara di casa nel 2022 e tornare in cima al podio. Per questo, è essenziale avere un weekend perfetto.

“L’atteggiamento è sempre lo stesso, indipendentemente dal fatto che io sia il leader del campionato o meno, ogni punto conta. I nostri rivali sono molto forti e sappiamo che ogni piccolo errore può fare una grande differenza. Abbiamo visto in questa stagione che solo la squadra che fa tutto alla perfezione vince. A Monaco faremo tutto il possibile per essere quella squadra”, ha riconosciuto Leclerc nell’anteprima Ferrari per il GP di Monaco.

Charles Leclerc è pienamente fiducioso di poter tornare a vincere questo fine settimana a Monaco. Il pilota della Ferrari assicura che per vincere una gara quest'anno è necessario fare tutto bene e ricordare che ogni piccolo errore può avere grandi conseguenze in una battaglia così equilibrata.

“Siamo fiduciosi di potercela fare, cosa che è senza dubbio un ottimo punto di partenza. Ovviamente siamo consapevoli che non sarà facile raggiungere i nostri obiettivi. Amo guidare a Monaco e mi piace molto la parte delle piscine, dato che era il luogo dove ho imparato a nuotare da piccolo”, ha insistito.

Leclerc ritiene che il cambio di format per il GP di Monaco potrebbe aiutare i piloti a sentirsi più sicuri sin dall’inizio. Le prove libere per la prima volta si terranno venerdì e questo li aiuterà ad avere più ritmo. Leclerc sostiene che potrebbe essere qualcosa di positivo e vuole provarlo.

“È la prima volta che vedremo un weekend standard a Monaco, con le prove libere il venerdì, le qualifiche il sabato e la gara la domenica. In passato non c’era azione il venerdì e penso che questo ci metterà al ritmo delle altre gare, quindi potrebbe andare bene. Non vedo l’ora di dare una possibilità al nuovo format”, ha detto Charles per chiudere.

+ posts