Andretti sogna ancora la F1: “Magari arriva come regalo di Natale.”

Andretti sogna ancora la F1: “Magari arriva come regalo di Natale.”

14 Dicembre 2022 0 Di Nicola Cobucci

Michael Andretti non ha ancora gettato la spugna e sogna l’approdo in Formula 1. Per di più, assicura di essere arrivato “molto vicino” al tanto atteso via libera per entrare nel Circus in futuro e lavora ogni giorno per questo.

La famiglia Andretti ha fatto richiesta alla FIA per essere l’undicesima squadra in Formula 1 ufficiale a febbraio di quest’anno. Stefano Domenicali ha ‘raffreddato’ la questione a maggio.

Durante tutto l’anno c’è stato qualche ‘tiro alla fune’ tra Andretti e la F1. L’americano ha anche annunciato la costruzione di una nuova sede. Tuttavia, la Formula 1 ha mostrato maggiore interesse verso marchi come Audi o Porsche.

Gli Andretti, però, non si sono ancora arresi. Michael, infatti, è convinto che il via libera per la squadra sia sempre più vicino e ne ha addirittura ‘chiesto’ l’arrivo come regalo di Natale.

“Speriamo che sarà così nelle prossime due settimane. Sono sicuro che sarebbe un bel regalo di Natale”, ha detto Michael Andretti, secondo il quotidiano Indy Star.

Michael Andretti non ha ancora gettato la spugna e sogna l’approdo in Formula 1. Per di più, assicura di essere arrivato "molto vicino" al tanto atteso via libera per entrare nel Circus in futuro e lavora ogni giorno per questo.

“Stiamo lavorando tutti i giorni e ho ancora fiducia. Ci stiamo avvicinando. Non abbiamo ancora ottenuto il via libera, ma ci stiamo avvicinando molto, ha aggiunto.

Per quanto riguarda le modalità di inserimento, Andretti ha confermato che in AlphaTauri “non sono interessati” a un’eventuale cessione e la via sarebbe da undicesima squadra. La voce ‘canone’ di 200 milioni verrebbe fornita da due dei suoi sponsor.

Inoltre, ha chiarito che la nuova sede “non riguarda IndyCar”, ma che i suoi obiettivi sono molto ambiziosi in diverse discipline del motorsport.

“Vogliamo fare qualcosa che non è mai stato fatto prima. Vogliamo partecipare a tutte le forme di corsa, da Le Mans a Monaco, Indy 500 e Daytona 500”, ha detto Michael Andretti per chiudere.

+ posts