Aston Martin – McLaren: chi conquisterà il quarto posto Costruttori?

Aston Martin – McLaren: chi conquisterà il quarto posto Costruttori?

27 Settembre 2023 0 Di Daniele Donzelli

Con il doppio podio di Suzuka, McLaren ha ufficialmente riaperto la sfida al quarto posto Costruttori con Aston Martin. Chi la spunterà?

In questo 2023 pieno di incertezza alle spalle della Red Bull spiccano le storie di Aston Martin e McLaren, allo stesso tempo diverse ma simili. Mentre la McLaren veniva etichettata come delusione stagionale a causa delle difficoltà della MCL60 (Jeddah il punto più basso), Aston Martin sorprendeva tutti conquistando podi su podi con Alonso. Considerati i valori in quel momento, nessuno si sarebbe aspettato che giusto qualche mese dopo McLaren sarebbe rientrata in lotta per il quarto posto Costruttori proprio con i rivali inglesi. Guardando la classifica, infatti, Aston Martin ha avuto oltre 130 punti di vantaggio sulla scuderia di Woking prima il GP d’Austria!

Le parole di Krack

Il team principal della scuderia britannica, parlando a racingnews365.com, ha spiegato che sarà necessario non commettere più errori da qui alla fine per vincere la “dura battaglia” contro McLaren.

“Sarà una dura battaglia. Dobbiamo pensare alle prossime gare, dobbiamo essere perfetti in termini di affidabilità, cosa che non abbiamo fatto in Giappone. Infatti abbiamo portato una sola macchina al traguardo. Non dobbiamo commettere nessun errore e concentrarci su noi stessi. Non possiamo controllare quello che sta facendo [McLaren]” ha dichiarato. “Ci sono alcune sprint race e penso che avremo anche un po’ di pioggia nel breve futuro. Quindi sarà lunga e difficile. Resto sempre fiducios,. ma dobbiamo fare meglio sia in termini di affidabilità che di prestazioni” ha aggiunto.

Guardando il trend degli ultimi appuntamenti, sembra davvero difficile che Alonso e compagni riescano a chiudere la stagione davanti a McLaren. Norris e Piastri infatti, stanno mettendo a segno numerosi podi, mentre Alonso è sempre più lontano anche solo dalla top 5. In queste condizioni, i 49 punti che separano le due squadre sembrano molto pochi (basti pensare che solamente in Giappone la scuderia di Wokine ne ha recuperati 29). A cosa può appendersi quindi l’Aston Martin?

Aston Martin - McLaren: chi conquisterà il quarto posto Costruttori?

Lance Stroll

Dispiace dirlo, ma fino a questo momento la stagione di Stroll è stata negativa. Il canadese non è riuscito a portare a casa punti soprattutto nella parte iniziale del 2023, quando la AMR23 era la seconda forza in griglia. Ora che la situazione è più complicata, Lance fa fatica non solo ad entrare in zona punti, ma addirittura ad avvicinarcisi. Considerando che il rendimento di Alonso è tendenzialmente una garanzia, l’ago della bilancia possono essere proprio le prestazioni di Stroll. Aston Martin ha bisogno di lui, e lui ha bisogno di Aston Martin per uscire dal tunnel in cui è entrato da un paio di mesi a questa parte. E se Stroll non dovesse riuscire a riprendersi?

Episodi

L’unico altro aspetto a cui può appendersi la scuderia di Silverstone sono gli episodi. Se Alonso riuscisse a salire nuovamente sul podio (magari in una gara bagnata) in un weekend ipoteticamente non eccezionale della McLaren, a quel punto probabilmente Aston Martin acquisirebbe un vantaggio tale da poter gestire fino alla fine della stagione. Gli elementi per un interessante finale in volata ci sono tutti: non ci resta che godercelo!

+ posts