Iniziano i lavori a Monaco: buone notizie per la Formula 1.

Iniziano i lavori a Monaco: buone notizie per la Formula 1.

18 Febbraio 2021 2 Di Nicola Cobucci
Tempo di lettura: 1 Minuto

La costruzione del circuito del Gran Premio di Monaco inizierà la prossima settimana.

Dopo che il COVID-19 ha portato alla cancellazione sia della gara di F1 che del Gran Premio storico che si terrà a Monaco lo scorso anno, gli organizzatori dell’evento hanno cominciato i preparativi per gli eventi di quest’anno.

L’Automobile Club de Monaco ha dichiarato a gennaio che non c’erano piani per annullare gli eventi anche quest’anno. Una nota in risposta alle speculazioni, a confermare il suo impegno ad ospitare le gare di Formula 1, del Gran Premio storico e della Formula E nel giro di un mese.

Risultato immagini per monaco 2019 f1

Mercoledì, il governo locale di Monaco ha annunciato che la costruzione del circuito cittadino inizierà lunedì prossimo.

Ciò includerà una ridipintura della segnaletica orizzontale, l’installazione delle varie infrastrutture attorno alla pista e l’introduzione di restrizioni al traffico per garantire che il circuito possa essere preparato.

I lavori inizieranno il 22 febbraio e dureranno sette settimane, assicurando che la pista sia pronta per il Gran Premio Storico, che si svolgerà dal 23 al 25 aprile.

A questo seguirà la quarta edizione dell’evento E-Prix di Formula E di Monaco, che si svolgerà l’8 maggio. Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è in programma dal 20 al 23 maggio.

Sarà la prima volta che tutti e tre gli eventi si svolgeranno nello stesso anno, con gli eventi Historic e Formula E che in genere si alternano a due settimane di distanza dalla Formula 1.

Risultato immagini per monaco 2019 f1

Il 2020 è stato il primo anno dal 1954 in cui il Gran Premio di Monaco non si è tenuto. La corsa di quest’anno segnerà la prima gara in un circuito cittadino per la Formula 1 dal Gran Premio di Singapore 2019.

Monaco ospiterà attualmente il quinto round della stagione 2021, dopo gli eventi in Bahrain, Emilia Romagna, Portogallo (da confermare) e Spagna.

+ posts