Verstappen non si sbilancia: “La Mercedes è la favorita per il Titolo”.

Verstappen non si sbilancia: “La Mercedes è la favorita per il Titolo”.

16 Marzo 2021 0 Di Nicola Sotgia
Tempo di lettura: 1 Minuto

Nonostante le frecce d’argento non abbiano brillato nei test del Bahrain, Max crede che la Mercedes sia ancora la squadra da battere.

Dopo le ottime prestazioni che la Red Bull ha mostrato a tutto il Paddock, molti addetti ai lavori hanno indicato quest’ultimo come il Team da battere. I problemi della Mercedes hanno messo in risalto la velocità della squadra Anglo-Austriaca, facendo sognare milioni di appassionati. Secondo Max Verstappen, gli uomini di Toto Wolff sarebbero ancora i favoriti per la vittoria finale.

Il pilota Olandese non si fida della Mercedes, che già altre volte ha palesato problemi, salvo poi tirarsi fuori da essi e monopolizzare la prima fila.

“Non credo che siamo i favoriti per vincere il Mondiale. Mercedes ha vinto sette titoli di fila, per cui loro sono sicuramente i candidati alla vittoria finale”, ha dichiarato Verstappen ai microfoni di RacingNews365.

La squadra di Mateschitz ha trovato una solidità confortante, ottenendo riscontri positivi anche dai nuovi aggiornamenti.

La monoposto si comporta bene in pista, per cui questo è un feedback positivo“, ha sottolineato Max.

Il buon lavoro da parte della Honda.

Max Verstappen Redbull Mercedes
Max Verstappen. Foto Redbull.com

La Power Unit Nipponica si è rivelata altamente competitiva, sia sul piano prestazionale che su quello dell’affidabilità.

“Penso che l’intero motore abbia giovato delle modifiche, risultando migliore. Sapevamo di avere un buon propulsore e ci siamo addirittura migliorati, diventando maggiormente competitivi”, ha continuato Verstappen.

Ovviamente, le somme verranno tirate alla prima gara, che si svolgerà sullo stesso circuito dei Test.

Nella Q3 della prima corsa vedremo in che posizione ci troveremo”, ha chiosato Max.

Per concludere, Verstappen ha fatto notare come la Mercedes abbia assunto, nel corso delle varie stagioni, una posizione non chiara nei Test pre-stagionali.

“Nel corso delle ultime stagioni è capitato che la Mercedes non fosse la più veloce nei Test, per cui sotto il punto di vista prestazionale essi non rivelano molto”.

Website | + posts

Appassionato della Formula 1 dei bei tempi.