Ricciardo su Hamilton: “Con la Mercedes vincerebbero anche altri piloti”.

Ricciardo su Hamilton: “Con la Mercedes vincerebbero anche altri piloti”.

9 Aprile 2021 0 Di Nicola Sotgia

Il Pilota Australiano pensa che Hamilton abbia avuto vita facile grazie alla supremazia della sua vettura. Secondo Daniel, Lewis non sarebbe l’unico pilota a poter vincere a bordo della Mercedes.

Sono ormai due stagioni che Daniel Ricciardo non ha la possibilità di lottare per la vittoria. Dopo l’addio alla Red Bull e l’approdo in Renault, il pilota Australiano è riuscito a cogliere solamente due podi. Nonostante ciò, il passaggio in McLaren ha ridato vita alle speranze del simpatico “Honey Badger”. La competitività della scuderia di Woking dovrebbe pian piano diventare più forte, soprattutto dalla prossima stagione, anno in cui il regolamento mischierà le carte in tavola. Durante una conversazione con Square Mile, Ricciardo ha parlato di tante cose, tra cui la schiacciante supremazia di Hamilton e della Mercedes.

Il neo pilota della McLaren si è espresso soprattutto su quest’ultimo tema, lasciandosi andare a “piccanti” dichiarazioni. Ricciardo, simpatico e senza peli sulla lingua, ha abituato i fan della Formula 1 a interviste in toni scherzosi. Questa volta, però, le sue sono state dichiarazioni serie.

Ecco le parole espresse dal forte pilota Australiano:

Per Ricciardo, vincere è una parte fondamentale delle corse.

Alla domanda sul fatto che la vittoria gli manca da più di due stagioni, Daniel si è espresso così:

“Ammettiamolo. Vincere è la parte migliore di questo sport; è fondamentale”, ha esordito. “Conseguire la vittoria è il motivo per cui tutti hanno iniziato a correre e continuano a farlo. Se non vinci per un po’, devi cercare e trovare altre motivazioni”.

Durante queste ultime due travagliate stagioni, “Honey Badger” ha trovato comunque altri stimoli:

“Se guidi per una scuderia di centro gruppo, il quinto posto è una vittoria. Ad esempio: se il tuo compagno di Team è decimo e tu sei quinto, allora quella è una vittoria. Devi adattarti”, ha continuato Ricciardo.

L’Australiano spera che il cambio di regolamento scompigli le cose in griglia di partenza:

“Spero davvero che le cose scoppino la prossima stagione”, ha detto sorridendo. “Sulla carta, con le nuove regole tutti dovrebbero avere la possibilità di battere Lewis e la Mercedes”.

L’Australiano pensa che sulla Mercedes, Lewis non sarebbe l’unico pilota in grado di vincere.

Daniel Ricciardo Lewis Hamilton Mercedes
Hamilton e Ricciardo festeggiano sul podio con lo “Shoey”, celebrazione tipica del pilota Australiano. Foto Sport.Sky.it (Photo by LUCA BRUNO/POOL/AFP via Getty Images)

Per quanto riguarda l’argomento della supremazia Hamilton-Mercedes, Ricciardo ha le idee ben chiare:

“Non credo che Lewis sia l’unico a poter vincere con la Mercedes”, ha continuato. “Penso che George Russell sia il perfetto esempio. L’anno scorso, alla sua prima gara con il Team Tedesco, ha praticamente sconfitto Bottas. Dunque, si potrebbe chiaramente dire che Lewis non ha avuto gli avversari più forti al suo fianco”, ha concluso Ricciardo.

Nonostante ciò, il pilota della McLaren ci tiene a mostrare il proprio rispetto verso il sette volte Campione del Mondo, Lewis Hamilton:

“Molti di noi pensano di poterlo battere a parità di macchina? Vero”, ha continuato Ricciardo. “Questo, però, non vuol dire sminuire il suo talento. In fin dei conti, nessuno di noi è stato mai in lotta per il Mondiale. Nessuno di noi ha mai subito tutta quella pressione. Nessuno di noi ha vinto anno dopo anno, trionfando ogni settimana”, ha detto l’Australiano.

“Ha la macchina migliore, è vero, dunque ci si aspetta che vinca gara dopo gara. La pressione nei suoi confronti è tanta. Se non vince, tutti si chiedono immediatamente che cosa c’era che non andava in lui”, ha concluso Daniel.

Ha ragione Ricciardo? Lewis vince perchè ha la macchina migliore e al suo fianco non ha un competitor adeguato?

Seguici sulle nostre reti social!

Per non perderti nessuna news sulla Formula 1 e sulle categorie minori, iscriviti ai nostri canali social. E’ tutto gratis, che aspetti? Corri su Telegram, Instagram e Twitter; digita Fuoripista, seguici e goditi i nostri articoli!

Buon proseguimento di lettura sul nostro sito!

Website | + posts

Appassionato della Formula 1 dei bei tempi.