Honda promette battaglia: “Faremo tutto il possibile per vincere il Mondiale”

Honda promette battaglia: “Faremo tutto il possibile per vincere il Mondiale”

20 Aprile 2021 1 Di Nicola Sotgia
Tempo di lettura: 2 Minuti

A Imola è finalmente arrivata la prima vittoria della stagione per la Red Bull, dopo una gara emozionante e piena di suspense. Toyoharu Tanabe, direttore tecnico del motorista Giapponese, si è detto entusiasta. Secondo quest’ultimo, gli sforzi degli uomini di Sakura, da quì in avanti saranno maggiori.

La Red Bull, dopo il weekend di Imola è tornata a sorridere. Max Verstappen, autore di una gara sontuosa, ha riportato la squadra Austriaca al successo. I meriti vanno certamente al giovane Olandese, che con il suo talento ha fornito una prestazione maiuscola. Tutto ciò, non sarebbe però stato possibile senza una vettura competitiva. Gli uomini del Team guidato da Horner hanno lavorato duramente, issandosi fin sopra il livello della Mercedes. Oltre a questo, bisogna sottolineare gli sforzi della Honda, che a Sakura ha compiuto grandi cose.

Il motorista del Sol Levante ha infatti consegnato alla Red Bull un propulsore assolutamente fantastico. Anche grazie a questo fatto, la Red Bull viene collocata come prima forza del paddock. A seguito del trionfo di Max, il Direttore Tecnico Honda, Toyoharu Tanabe, ha espresso tutta la propria gioia.

Tanabe pensa che il duro lavoro dei mesi scorsi abbia finalmente pagato.

Durante una conversazione con racingnews365, il Giapponese ha sottolineato quanto la Honda abbia lavorato duramente nei mesi scorsi:

“Questa è stata una grande prestazione”, ha esordito Tanabe. “Le condizioni erano molto difficili, a causa della pioggia caduta prima e durante la gara. La squadra ha gestito bene i vari eventi, tra cui bandiera rossa e ripartenza”, ha continuato il Nipponico. “Questo risultato è una ricompensa di tutto il lavoro svolto, sia a Milton Keynes che a Sakura”.

Tanabe ha poi continuato il discorso, parlando della power unit e degli sforzi da portare avanti:

“Ci sono 21 gare che ci aspettano. Prima di lasciare la Formula 1, la Honda vuole fare il possibile per vincere il Mondiale”, ha detto. “Essere competitivi ed in lotta per il Titolo ci fa molto piacere, ma dobbiamo continuare a spingere. La strada è ancora lunga”, ha concluso il Direttore Tecnico.

La Red Bull può chiaramente puntare alla vittoria del Mondiale.

Honda Red Bull Verstappen Imola Tanabe
Il sorpasso di Verstappen ai danni del Britannico Hamilton. -Variante Tamburello- Foto automoto.it

Oltre a Tanabe, anche Masashi Yamamoto si è detto entusiasta per il trionfo di Imola. Secondo il CEO Honda, la squadra Austriaca può contendere la vittoria finale alla Mercedes:

“Il primo posto di Max è stato fantastico”, ha esordito Yamamoto. “Sapevamo che per lottare con Mercedes avremmo dovuto essere competitivi sin da subito, per cui siamo molto felici. Questo risultato significa che possiamo sfidarli senza nessuna paura”, ha continuato.

Così come Tanabe, anche il CEO Nipponico ha sottolineato come il Team abbia gestito la gara in modo perfetto:

“Le condizioni erano insidiose, soprattutto con l’arrivo della pioggia. Max e la squadra hanno gestito tutto in modo splendido”, ha concluso Yamamoto. “

Riuscirà Honda a dare maggior linfa alla Red Bull?

Seguici sui nostri canali social!

Per non perderti nessuna news sui motori ti basta seguirci sui social. Vai su Instagram, Telegram, Twitter e Youtube; digita Fuoripista e clicca su segui! Se i nostri articoli saranno di tuo gradimento, non esitare a condividerli. Buon proseguimento di lettura sul nostro sito!

Website | + posts

Appassionato della Formula 1 dei bei tempi.