Qualifiche Gp Gran Bretagna: qualifica molto avvincente, che prestazione di Russell!

Qualifiche Gp Gran Bretagna: qualifica molto avvincente, che prestazione di Russell!

16 Luglio 2021 1 Di Alberto Ghioni

Dopo solo una sessione di prove libere, i team si trovano ad affrontare immediatamente le qualifiche, che determineranno la posizione di partenza nella Sprint Race di domani pomeriggio.

Max Verstappen arriva a queste qualifiche come indubbio favorito, dopo aver dominato in lungo e in largo le prime prove libere. L’olandese è in un ottimo periodo di forma, così come la macchina della casa austriaca. Lewis Hamilton di certo però non vorrà star a guardare, così da provare a riaprire il discorso riguardante il suo ottavo titolo iridato.

Q1

Dopo i primi tentativi Verstappen si trova in prima posizione, nonostante una piccola sbavatura, davanti ad Hamilton e Bottas, con un distacco rispettivamente di 4 e 7 decimi. Quarta e quinta le due Ferrari, a circa un secondo di distacco dall’olandese volante, che vengono poi retrocesse di una posizione dopo il tempo siglato da Fernando Alonso, che lo innalza fino alla quarta posizione.

Sul filo rimane incredibilmente Daniel Ricciardo, che però riesce a migliorarsi salendo in settima posizione, mentre il suo compagno di squadra sale fino alla terza posizione. Russell sale fino all’ottava posizione, mentre Vettel sale in quinta. Dopo tutti gli ultimi tentativi alla fine, la classifica mostra questa top 5: Verstappen, Hamilton, Leclerc, Perez, Ricciardo.

F1 | McLaren, Daniel Ricciardo: “Spero di poter fare un passo in più”

Eliminati invece Tsunoda, Raikkonen, Latifi, Schumacher e Mazepin. Quest’ultimo ha avuto anche un testacoda all’uscita di curva 3, senza però causare danni alla vettura.

Q2

Prova a far subito la differenza Lewis Hamilton, ma Verstappen lo rimette subito al suo posto rifilando all’inglese un decimo scarso. Un ottimo Vettel si posiziona in quinta posizione, a circa trenta millesimi dalla quarta posizione, occupata da Sergio Perez.

Ad un minuto dalla fine tutti si rilanciano per cercare di limare il proprio tempo, così da evitare brutte sorprese causate da un possibile miglioramento del tracciato. Lewis Hamilton riesce a mettersi in prima posizione con un giro incredibile, ma tutta l’attenzione viene attratta da George Russell, che si mette in settima posizione. Ciò gli permette di qualificarsi per la fase successiva delle qualifiche.

GP Austria, Russell: "Sono deluso, ma Alonso non vorresti mai averlo alle  spalle" - F1world.it

Rimangono eliminati quindi Fernando Alonso, Pierre Gasly, Esteban Ocon, Antonio Giovinazzi e Lance Stroll.

Q3

Ottimo primo tentativo per Lewis Hamilton, che mette pressione a Verstappen distaccandolo di un decimo abbondante dopo il primo tentativo. Cancellato il tempo di Sebastian Vettel, che quindi sarà costretto a tentare la fortuna di nuovo. Sale in settima posizione George Russell, che però verrà poi scavalcato da Charles Leclerc.

Si lanciano tutti per l’ultima volta. Hamilton si migliora nei primi due settori di circa due decimi, ma perde il controllo all’ultima curva e non si migliora di circa un decimo. Ciò non importa, in quanto di soli 75 millesimi l’inglese riesce a conservare la propria pole, dopo un solo parziale miglioramento di Verstappen.

LIVE F1 GP Silverstone, Qualifiche in Diretta: classifica in tempo reale

Terza posizione per Valtteri Bottas, di seguito poi Leclerc, Perez, Norris, Ricciardo, Russell, Sainz e Vettel.

+ posts