Lewis Hamilton: “Non è mai stato possibile firmare per la Ferrari e non saprò neanche il perché.”

Lewis Hamilton: “Non è mai stato possibile firmare per la Ferrari e non saprò neanche il perché.”

28 Settembre 2021 0 Di Nicola Cobucci

La Ferrari è la squadra più iconica nella storia della Formula 1. Ecco perché è così sorprendente che Lewis Hamilton, il pilota con più nella categoria, non abbia mai guidato per la scuderia di Maranello. Il britannico stesso è sorpreso e assicura di non sapere perché un accordo tra le due parti non si sia mai materializzato.

L’Italia vuole i migliori piloti per la Ferrari, quindi in molti non possono fare a meno di chiedersi come mai la Scuderia non abbia mai raggiunto un accordo con Lewis Hamilton, che ha appena raggiunto le 100 vittorie in Formula 1.

Lo stesso pilota ammette di essere sorpreso anche lui, soprattutto dopo aver ricevuto tanto supporto dal Tifosi ogni volta che visita Monza.

“Per molti anni, quando venivo a Monza e mi avvicinavo ai tifosi, potevo sentirli dire ‘Vieni in Ferrari!’ Questo mi scaldava il cuore, ma è abbastanza incredibile che non abbia mai guidato per la Ferrari in così tanti anni. Perché è un sogno per chiunque, un traguardo da raggiungere”, ha riconosciuto Hamilton in un’intervista con Federica Masolin e Davide Valsecchi.

Lewis, sempre fedele alla Mercedes, ammette di non sapere né si aspetta di sapere perché le due parti non hanno mai raggiunto un accordo per indossare il rosso, colore che ammette lo affascina.

Non è mai stato davvero possibile e non saprò mai esattamente perché. Auguro loro tutto il meglio e nel mio prossimo futuro continuerò a impedire loro di vincere il mondiale”, ha scherzato.

La Ferrari è la squadra più iconica nella storia della Formula 1. Ecco perché è così sorprendente che Lewis Hamilton, il pilota con più nella categoria, non abbia mai guidato per la scuderia di Maranello. Il britannico stesso è sorpreso e assicura di non sapere perché un accordo tra le due parti non si sia mai materializzato.

Così, Lewis fa notare che dovrà accontentarsi di guidare la Ferrari LaFerrari e la Ferrari 599 GTO che ha nel suo garage .

“Ho visto le foto dei loro piloti e quella rossa sarà sempre speciale. Ho un paio di Ferrari a casa. Posso guidare quelle vetture, ma non una Ferrari di Formula 1”, ha detto Hamilton per chiudere.

+ posts