Giovinazzi sul suo futuro: “Ne so quanto voi.”

Giovinazzi sul suo futuro: “Ne so quanto voi.”

18 Ottobre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Antonio Giovinazzi è in una situazione non invidiabile. Sembra sempre più probabile che Alfa Romeo lo lasci a piedi nel 2022, indipendentemente dalla situazione della proprietà. Nonostante tutto è ancora un contendente per rimanere nel team.

Molto probabilmente ha sei gare da disputare prima della fine della sua carriera in F1, anche se dovrebbe rimanere in Ferrari e dovrebbe avere molte opportunità di correre in altre categorie, tra cui il nuovo progetto LMH previsto per il 2023 che coinciderà con il ritorno del marchio nella classe regina alla 24 Ore di Le Mans.

Ma ha anche vissuto una stagione difficile, in cui ha mostrato una buona velocità ma ha ottenuto punti solo una volta, con il 10° posto nel Gran Premio di Monaco.

Antonio Giovinazzi è in una situazione non invidiabile. Sembra sempre più probabile che Alfa Romeo lo lasci a piedi nel 2022, indipendentemente dalla situazione della proprietà. Nonostante tutto è ancora un contendente per rimanere nel team.

“Non so più di quanto tu sappia finora”, ha detto Giovinazzi a The Race. “Conosco le voci che circolano già da un mese, o forse di più. Non posso fare nulla, ad essere sincero. Per ora, voglio concentrarmi sul mantenere il mio posto. Farò del mio meglio, poi nella peggiore delle ipotesi vedremo cosa possiamo fare per il prossimo anno. Voglio concentrarmi sul restare qui per il prossimo anno. Ma non cambia molto, l’unica cosa che posso fare è portare buoni risultati per la squadra, essere veloce e poi vedere cosa abbiamo. Voglio solo godermi questi ultimi eventi dell’anno e poi vedere cosa sarà il prossimo anno.”

Non è stata la migliore delle stagioni per Giovinazzi. Ha toccato il punto più alto in qualifica, dove di solito ha battuto il compagno di squadra Raikkonen, avendolo surclassato 10 volte in questa stagione. I suoi picchi sono stati a Zandvoort e Monza, dove è arrivato in Q3 in entrambe le occasioni e ha iniziato il Gran Premio dalla settima posizione.

+ posts