Ruote da 18” per la F1: il ruolo della F2 nel cambio gomme

Ruote da 18” per la F1: il ruolo della F2 nel cambio gomme

8 Febbraio 2022 0 Di Samantha

Dopo aver avuto l’opportunità di analizzare il comportamento delle 18 pollici in F2, le nuove ruote approdano in F1.

Le nuove regole per la stagione 2022 prevedono, oltre ad una serie di cambiamenti all’aereodinamica generale delle vetture, la sostituzione delle ruote da 13 pollici con ruote da 18 pollici. Ciò che non cambia é il fornitore di pneumatici: la Pirelli, che ha da poco compiuto 150 anni, continuerà ad accompagnare le monoposto della Formula 1.
Il cambio di gomme é stato reso possibile anche grazie ai dati raccolti in Formula 2, dove si utilizzano le 18” dal 2020; ciò ha permesso quindi un’analisi più ampia e dettagliata su cosa aspettarsi da queste nuove gomme. Si può dire quindi che le soluzioni introdotte due anni fa nella F2 siano state propedeutiche per le future dinamiche anche nel circus della F1.

Dopo aver avuto l'opportunità di analizzare il comportamento delle 18 pollici in F2, le nuove ruote approdano in F1.


“É stata un’esperienza molto utile in quanto ci ha dato l’opportunità di fare dei test in ambiente di gara in Formula 2” ha detto Mario Isola, responsabile Pirelli.
“Abbiamo avuto l’opportunità di testare il comportamento delle gomme nel traffico, sui cordoli e in situazioni particolari monitorando il degrado e le temperature per avere un quadro più completo possibile”.
Il ruolo giocato dalla seconda categoria é stato quindi fondamentale e decisivo per l’avvio di questa “riforma” in Formula 1; in più con una configurazione completamente rivoluzionata c’è da vedere come reagiranno le gomme in condizioni di stress.
Alcuni piloti della stagione 2022 non sono estranei al nuovo assetto: Mick Schumacher, Nikita Mazepin, Yuki Tsunoda e la new entry Guanyu Zhou avendo già corso in F2 con le 18” hanno un po’ di familiarità in più rispetto agli altri piloti. Oltretutto, insieme ai numerosi cambiamenti introdotti quest’anno si spiana la strada per un campionato dove nessuno sa cosa aspettarsi e tutti, in un certo senso, “partono da zero”.

+ posts