Formula 3 | GP Emilia Romagna: pole di Maloney!

Formula 3 | GP Emilia Romagna: pole di Maloney!

22 Aprile 2022 0 Di Daniele Donzelli

Qualifica incredibile per Maloney, che conquista la pole position in Formula 3. Leclerc nella ghiaia. Seconda posizione per Stanek, terza per Saucy.

Prima qualifica di giornata in quel di Imola, dopo una mattinata di prove libere. La Formula 3, dopo una mattinata piena di errori e bandiere rosse, torna in pista con i piloti che si giocano la pole position! La pista è molto più agibile rispetto alla mattinata, e sin dalle prime fasi si può intravedere sul tracciato una striscia di asciutto. Nonostante ciò, è ancora troppo bagnato, e tutti decidono di girare con le gomme rain.

Il primo tentativo vede Hadjar in ottima forma e subito in confidenza: il pilota francese si mette in testa con un buon 1:44.4, seguito da Martins e da O’Sullivan. Poco dopo, però, questo tempo viene battuto da uno dei favoriti, Arthur Leclerc. Il monegasco si porta a casa il miglior tempo 1:43.904, destinato ad essere abbassato. A circa metà della sessione, la classifica vede il pilota della Prema in prima posizione, seguito a ruota da Stanek e da Hadjar. Bene anche O’Sullivan, quarto a 2 decimi dalla vetta. Fuori dai primi 10 le altre due Prema di Bearman e Crawford.

A circa 10 minuti dalla fine, Enzo Trulli prova l’azzardo e monta la gomma da asciutto. Molto importante per lui mettere in temperatura la gomma, ma dopo i primi giri non sembra lo pneumatico giusto. Nel frattempo Saucy si mette davanti a tutti con un 1:43.3, ma Martins e Stanek fanno di meglio: è il russo ad essere il primo della classifica a 6 minuti dalla fine.

Ma arriva il colpo di scena: contatto tra Leclerc e Trulli a 5.39 dalla fine, bandiera rossa. Il monegasco è finito nella ghiaia, e non può uscirne: la sua qualifica è terminata. Dopo la sospensione durata pochi minuti, tutti rientrano in pista con le rain, compreso Trulli, il cui azzardo non ha pagato.

F3| GP Emilia Romagna: pole di Maloney!

Tantissimi sono i miglioramenti nell’ultima fase di qualifica: alla fine la spunta Maloney, che conquista i due punti della pole grazie al suo 1:41.180. Seconda posizione per l’altra Trident di Stanek, a un decimo dal suo compagno di squadra. Terzo Crawford, quarto Saucy, quinto Bearman, che rischia una penalità per impeeding.

Dodicesima posizione per Colapinto, che sfrutterà l’inversione della griglia per partire dalla prima casella nel corso della gara di domani. Arthur Leclerc deve accontentarsi di una P21, che condizionerà notevolmente il suo weekend di Imola (qui la classifica completa della qualifiche). Appuntamento a domani mattina con la Sprint Race della Formula 3!

+ posts