Magnussen, la Haas e un sogno comune: arrivare sul podio

Magnussen, la Haas e un sogno comune: arrivare sul podio

18 Maggio 2022 0 Di Fabrizio Parascandolo

Il danese ha avuto un ottimo inizio di stagione, proprio per questo crede che puntare a un podio non sia “irrealistico”.

Dal suo ritorno a sorpresa in Formula 1 Kevin Magnussen è riuscito a conquistare 15 punti nelle prime cinque uscite, con un quinto posto come miglior piazzamento in gara.

Considerando che la Haas non ha portato aggiornamenti sostanziali alla vettura che ha corso in Bahrain c’è sicuramente del potenziale da sprigionare nel corso della stagione.

Non dovremmo, dunque, sorprenderci se in un weekend con dei colpi di scena il team americano riuscisse a conquistare il primo podio in Formula 1.

Possibilità sulla quale si è espresso Kevin Magnussen stesso al podcast Beyond The Grid: “Ovviamente è il nostro sogno“, dichiara.

Ci penso molto, sappiamo di essere nella lotta appena dietro ai top tre team e questo vuol dire potersi trovare in settima posizione. Da lì in poi hai bisogno di un po’ di fortuna ma non è impossibile conquistare un terzo posto“.

Anche perché Mercedes, almeno in alcune occasioni, non era poi così tanto lontana da noi, quindi non servirebbe chissà quanta fortuna“.

Quanto è realistico pensare a un podio per la Haas?

Dalle dichiarazioni del danese si evince che la VF-22 non ha il passo per arrivare tra le prime tre in una gara senza colpi di scena, ma considerando i 13 diversi piloti arrivati sul podio nel 2021 un’opportunità potrebbe presentarsi.

Questo è quanto ha avuto da dire a riguardo: “Non penso che possiamo puntare al podio in circostanze normali“, ammette.

Ma lo scorso anno, ad esempio, abbiamo visto diversi piazzamenti a sorpresa, quindi non penso sia così irrealistico crederci, o quantomeno sognarlo“.

Non credo che ce lo dobbiamo aspettare, perché non abbiamo il passo per competere, però ci voglio credere, è il mio sogno e ci scommetterei!

Tutto sommato, il 29enne non ha tutti i torti. Di certo non ci sarà una possibilità ogni weekend, ma conoscendolo possiamo immaginare che se ce ne dovesse essere una, la coglierebbe senza pensarci due volte.

+ posts