F1 | GP Canada: Verstappen comanda le FP2, inseguono le due Ferrari

F1 | GP Canada: Verstappen comanda le FP2, inseguono le due Ferrari

18 Giugno 2022 0 Di Daniele Donzelli

Sessione interessante che ripropone la classica lotta Red Bull-Ferrari. Comanda Verstappen, in difficoltà Sergio Perez (P11), sorprendono Vettel e Alonso, rispettivamente quarto e quinto.

Dopo la prima sessione di prove libere in cui ha primeggiato Verstappen, i piloti tornano in pista in Canada con le FP2! Questa sessione è solitamente molto importante sia in chiave qualifica sia in chiave gara. Alla vigilia, le previsioni predicavano pioggia, ma perlomeno all’inizio non sembra esserci questo rischio. Mol

Il primo tempo interessante lo fa segnare Max Verstappen dopo 5 minuti, con un 1:15.618 (gomma gialla). Alle sue spalle, con 7 decimi di ritardo, Sergio Perez. L’olandese si migliora rapidamente, e arriva a girare 6 decimi più veloce. Leclerc risponde con gomma rossa e si mette in seconda posizione. Probabilmente nel corso di queste FP2 si capiranno le intenzioni della Ferrari con il monegasco. Ancora da capire, infatti, se si deciderà di prendere una penalità per montare nuovi componenti.

Molto interessanti anche i tempi di Alonso, che ha chiuso la seconda sessione al terzo posto. Lo spagnolo si piazza secondo dopo il primo quarto d’ora girando in 1:15.1. Nel frattempo, Verstappen non intende fermarsi e continua a migliorarsi: il campione del mondo (1:14.5) ha già abbassato di oltre mezzo secondo il tempo della prima sessione. Qualche difficoltà, inoltre, per Carlos Sainz con il bottoming: lo spagnolo non è contento della macchina, che considera peggiore rispetto a quella guidata in precedenza.

Dopo circa 20 minuti, la classifica recita: Verstappen, Leclerc (3 decimi di ritardo), Sainz (+0.455), Alonso, Vettel, Hamilton, Perez (che paga oltre 1 secondo al suo compagno di squadra). Stroll conferma la bontà dell’Aston Martin in questa giornata portandosi in quarta posizione. Qualche problema poi per Bottas, costretto a rientrare ai box.

Attorno alla metà della sessione, tutti i piloti montano la gomma rossa per simulare la qualifica. Verstappen si porta in prima posizione, con un ottimo 1:14.127. Leclerc prova a rispondere: il monegasco paga solo 81 millesimi a Max. Buon giro anche per Sainz, che si piazza terzo a 2 decimi dalla vetta. Buona anche la prestazione di Vettel, quarto a meno di un decimo da Carlos. Alonso sembra confermarsi, con un buon quinto tempo. Seguono Russell, Gasly Norris e Ricciardo. Solo undicesimo ad oltre un secondo Perez, che non sembra aver trovato il giusto feeling qui in Canada.

F1 | GP Canada: Verstappen comanda le FP2, inseguono le due Ferrari

Ultima parte di sessione dedicata alla simulazione di passo gara, con tutti i piloti che cercano di raccogliere dei dati in vista del GP di domenica. Scelte diverse per i vari piloti, con Verstappen che monta la gialla, le Ferrari la rossa e Alonso la bianca.
Sorprendente il ritmo dello spagnolo, non lontano dai tempi di Verstappen nella simulazione passo gara, anche se resta da valutare il carico di benzina. Buono anche il ritmo della Ferrari, non lontana almeno apparentemente dalla Red Bull. Anche l’Aston Martin sembra avere un ottimo ritmo, specialmente con Sebastian Vettel.

Tirando le somme, il Canada sembra riproporre la solita lotta Red Bull Ferrari, con Vettel e Alonso da tenere d’occhio. Non benissimo Perez, Stroll e Hamilton, che chiudono fuori dai primi 10 piuttosto lontani dai rispettivi compagni di squadra. Qui la classifica finalle della FP2.

Appuntamento a domani sera (ore 19) con la terza sessione di prove libere!

F1 | GP Canada: Verstappen comanda le FP2, inseguono le due Ferrari
+ posts