Williams: aggiornamenti per ritornare in zona punti

Williams: aggiornamenti per ritornare in zona punti

30 Giugno 2022 0 Di Sebastiano Vanzetta

È pronto un nuovo pacchetto di aggiornamenti per il team di Grove, che ne valuterà i benefici montandolo sulla monoposto di Alex Albon.

Dopo alcune belle prestazioni da parte di Alex Albon, che è finito più volte in zona punti, Williams è di nuovo scivolata verso il fondo della griglia. La FW44, per ora, non sta performando come dovrebbe ed è per questo che il team di Grove porterà a Silverstone un pacchetto di aggiornamenti per puntare di nuovo alla zona punti.

Nelle ultime gare abbiamo visto una Williams molto molto veloce sul dritto, ma poco efficace nei tratti misti dei circuiti, debolezza sulla quale si sono concentrati gli sforzi dei tecnici.

Obiettivo downforce

Infatti, il prossimo aggiornamento di Silverstone, che verrà montato solamente sulla vettura di Albon per verificarne i benefici, punterà a “regalare” più downforce ai due piloti del team, che stanno faticando da questo punto di vista.

Porteremo un aggiornamento in termini di aerodinamica” ha dichiarato Dave Robson, capo del reparto performance di Williams. “Verrà montato sulla macchina di Albon per verificare che tutto funzioni correttamente e che stiamo andando nella direzione giusta”.

Abbiamo lavorato sul fondo e sul corpo della vettura, così da incrementare il downforce generato. Non vediamo l’ora di correre in casa e di analizzare i dati che ci daranno le nuove parti. Esse cambieranno sicuramente il bilanciamento e il comportamento della vettura, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo prima che i piloti ci si abituino e tirino fuori il massimo da questo aggiornamento” ha proseguito Robson.

Visto che il weekend dell’Austria presenterà una Sprint Race, cercheremo di capire il più possibile durante questo weekend di Silverstone”. Un weekend che presenta le condizioni ideali per testare un nuovo aggiornamento, essendo simile al circuito di Barcellona. Non sono pochi, infatti, i team che porteranno novità proprio per il fine-settimana inglese.

Seguici sui social

Per non perderti nessuna news sul mondo della Formula 1 seguici sui canali Instagram e Telegram. E non dimenticarti di dare un’occhiata al nostro sito e di condividere gli articoli che ti piacciono con i tuoi amici!

+ posts