Latifi dopo Silverstone: “So di meritare la Formula 1.”

Latifi dopo Silverstone: “So di meritare la Formula 1.”

5 Luglio 2022 0 Di Nicola Cobucci

Il futuro di Nicholas Latifi è in pericolo, con il talento dell’Alpine Oscar Piastri che potrebbe sostituirlo al termine della stagione.

Nicholas Latifi ha respinto le critiche dopo un weekend a Silverstone in cui – secondo il canadese – ha dimostrato di meritare la Formula 1.

Il pilota canadese ha lottato per tirar fuori il meglio dalla sua Williams, dopo due stagioni in cui è stato costantemente battuto da George Russell.

Sabato, il 27enne si è qualificato tra i primi 10 per la prima volta nella sua carriera, rifilando sei posizioni al suo compagno di squadra Alex Albon. Alla domenica, è stato in grado di chiudere con un ottimo 12° posto.

Il futuro di Nicholas Latifi è in pericolo, con il talento dell’Alpine Oscar Piastri che potrebbe sostituirlo al termine della stagione.

La performance è arrivata tra le speculazioni sul suo futuro, perché da un po’ di tempo si parla di Piastri come sostituto al termine della stagione.

“Voglio dire, per me, in realtà non mi dà più, diciamo, sollievo o conforto”, ha detto Latifi ai media. “Voglio dire, in realtà è un aumento di fiducia, ed è positivo. E so di essere capace di queste prestazioni e posso guidare tanto velocemente quanto devo per meritare di essere in Formula 1, quando le cose andranno bene.”

Latifi sa che ci vorrà più di un weekend impressionante per assicurarsi che il suo posto rimanga al sicuro. “Le cose non sono andate bene quest’anno, non c’è nessun segreto al riguardo, ma questo sta creando un po’ di fiducia”, ha ammesso.

“È un buon risultato ed essere costante è ciò che mi serve, non solo un lampo. Spero che questo non sia un lampo, vedremo dopo le prossime sessioni, ma è quello che serve. Non credo ci sia molto sollievo in questo risultato, ma ovviamente mi dà molte soddisfazioni.”

+ posts