Helmut Marko: “Ferrari e Mercedes soffriranno di porpoising in Austria”

Helmut Marko: “Ferrari e Mercedes soffriranno di porpoising in Austria”

7 Luglio 2022 0 Di Davide Citterio

Marko sostiene che la Red Bull avrà un vantaggio nel GP di casa, che si terrà questo weekend, grazie al fatto che Ferrari e Mercedes soffriranno di porpoising.

Helmut Marko, consigliere della scuderia Red Bull Racing, prevede che Ferrari e Mercedes soffriranno di porpoising sul Red Bull Ring, circuito casalingo della scuderia di cui Marko è consigliere.

Pertanto, l’ex pilota sostiene che la Red Bull avrà un vantaggio prestazionale durante questo weekend. Inoltre, Max Verstappen avrà il supporto di moltissimi tifosi, sia austriaci che olandesi, che caricheranno il campione del mondo in carica.

Il Red Bull Ring è un circuito molto veloce, dove la velocità massima è importantissima. Helmut crede che la scuderia austriaca sia riuscita a sconfiggere il problema che causa un saltellamento della vettura, che sarà presente anche questo fine settimana. Al contrario, Mercedes e Ferrari ne soffrono ancora e, pertanto, dovranno sacrificare alcune prestazioni. La Red Bull è, perciò, la grande favorita per tutto l’arco del Gran Premio.

“Max avrà il supporto di tutta la marea arancione e questo lo renderà ancora più speciale. Dobbiamo assicurarci che la curva dell’entusiasmo non sia troppo grande per lui, in modo che abbia un buon riposo per la nostra gara. Penso che anche le altre squadre avranno più problemi di porpoising su questo circuito “, ha detto Marko in un’intervista al quotidiano austriaco Kronen Zeitung.

” I nostri rivali dovranno alzare un po’ le loro vetture , noi non abbiamo problemi in tal senso. È un circuito unico in mezzo a una valle, che è molto in cima alla lista delle preferenze dei piloti. Adorano la sfida del circuito, l’ospitalità e chiaramente la Schnitzel, a parte Lewis dato che è vegano “.

Verstappen e la Red Bull hanno trionfato in tre delle ultime quattro occasioni sul tracciato austriaco, nel 2018, 2019 e 2021. Marko ha voluto ringraziare il team di Honda, che fornisce la Power Unit alla Red Bull dal 2019, per l’eccellente lavoro svolto in questi anni per rendere il motore così prestazionale su tutti i circuiti di quell’altitudine.

“Non dobbiamo dimenticare che il motore è una parte importante delle nostre prestazioni. Honda ha saputo costruire un motore che funziona bene su circuiti ad alta quota. Inoltre, la nostra prima vittoria insieme a loro è stata in Austria tre anni fa “, ha commentato Helmut per chiudere.

Marko sostiene che la Red Bull avrà un vantaggio nel GP di casa, che si terrà questo weekend, grazie al fatto che Ferrari e Mercedes soffriranno di porpoising.
+ posts