La Top 10 dei piloti con il maggior numero di GP disputati prima di vincere

La Top 10 dei piloti con il maggior numero di GP disputati prima di vincere

7 Luglio 2022 0 Di Samantha

Una volta giunti alla categoria più alta, l’obiettivo di qualsiasi pilota diventa tagliare il traguardo prima degli altri. Nel corso degli anni, per alcuni, questo momento si è fatto attendere per un bel po’.

Nella storia della Formula 1, dal 1950 ad oggi, sono 771 i piloti che hanno preso parte ad almeno una gara; di questi solo 112 ne hanno vinta almeno una.
L’ultimo Gran Premio della stagione in corso si è tenuto a Silverstone, dove Carlos Sainz ha conquistato la sua prima vittoria in carriera dopo ben 150 Gran Premi dall’esordio. Si tratta di un’attesa abbastanza lunga in termini di statistiche, che piazza lo spagnolo in seconda posizione nella classifica dei piloti con il maggior numero di gare disputate prima di vincerne una.
Vediamo quindi quali sono gli altri piloti che completano la Top 10:

10. Thierry Boutsen – 95 gare

Al decimo posto troviamo Boutsen, pilota degli anni ’80. La sua carriera recita in totale 3 vittorie su 163 partenze; per raggiungere la bandiera a scacchi prima degli altri ha dovuto aspettare ben 95 gare. Era il 1889 e si correva il Gran Premio in Canada; Boutsen partiva sesto in griglia ma in qualche modo riuscì a raggiungere il suo compagno, Riccardo Patrese, ingaggiando una feroce lotta per la seconda posizione. La battaglia si concluse con Boutsen secondo davanti a Patrese; qualche giro più tardi il leader della gara, Ayrton Senna, fu costretto ad un ritiro a causa di problemi al motore. Proprio l’uscita dai giochi di Senna a soli 4 giri dalla fine a consegnò il primo posto a Boutsen, che quel giorno saliva, per la prima volta, sul gradino più alto del podio.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

9. Mika Hakkinen – 96 gare

Sebbene si tratti di uno dei più veloci della F1, anche Hakkinen dovette lavorare sodo per ottenere la prima vittoria. La gloria arrivò nel 1997, allo scattare della sua 96esima partenza durante il Gran Premio d’Europa tenutosi in Spagna, a Jerez. La gara passò alla storia per lo scontro avvenuto tra Schumacher e Villeneuve, i due contendenti al titolo per quella stagione. Mentre il primo fu costretto al ritiro, Villeneuve riuscì a rimanere in pista, tentando di mantenere la prima posizione. Hakkinen si trovava terzo, quando dal muretto della McLaren arrivava l’ordine a Coulthard di far passare il compagno che vedeva libera la seconda posizione e l’opportunità di lottare per la vittoria. L’ultimo giro si corse col fiato sospeso tra Villeneuve, danneggiato dall’incidente avvenuto prima, e Hakkinen che non aspettava altro che portare a casa la prima. Questa vittoria diede solo un assaggio di quello che sarebbe venuto: Mika Hakkinen divenne infatti campione del mondo nei due anni successivi, 1998 e 1999.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

8. Giancarlo Fisichella – 110 gare

La sua è stata sicuramente una delle vittorie più controverse degli utlimi tempi. A decretarlo vincitore del Gran Premio del Brasile del 2003, dopo 110 presenze, fu un’investigazione post gara durata ben 5 giorni. La gara fu segnata dalla bandiera rossa causata da un clamoroso incidente che vide coinvolto Webber, la cui vettura disseminò il tracciato di detriti sui quali arrivò in piena velocità Alonso.
Da qui in poi la gara venne sospesa e non si riuscì a decretare con certezza chi avesse effettivamente vinto; sul gradino più alto salì Raikkonen, seguito da un Fisichella deluso in seconda posizione. Tuttavia il team di Fisichella fece appello alla federazione, la quale aprì delle investigazioni post gara che analizzarono l’errore: l’ultimo giro valido era il numero 54, in cui Fisichella si trovava davanti a Raikkonen. Il trofeo venne consegnato al pilota italiano in una cerimonia non ufficiale tenuta ad Imola.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

7. Nico Rosberg – 111 gare

Quello di Shangai nel 2012 rappresenta un evento speciale, sia per Rosberg che per Mercedes. Quel giorno infatti, il circuito internazionale di Shangai fu protagonista della prima vittoria in carriera di Nico Rosberg e della prima vittoria della Mercedes dal 1955. Già dai primi giri Nico riuscì a costruire un gap sempre più profondo che gli garantiva di scappare via in prima posizione. Grazie a un pitstop lento della McLaren di Button, Rosberg poté tirare un sospiro di sollievo e tagliare il traguardo in testa ai suoi avversari. Il GP di Cina del 2012 fu una svolta che faceva già presagire il futuro sia di Mercedes che di Rosberg; il resto è storia…

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

6. Jenson Button – 113 gare

La strada verso il titolo di campione del mondo, ottenuto nel 2009 non fu certamente in discesa per Button. La sua prima vittoria si concretizza alla 113esima partenza, avvenuta durante il Gran Premio Ungherese del 2006. Le prospettive non erano delle migliori per Button che partiva quattordicesimo a causa di una penalità, in una pista dove sorpassare è notoriamente complicato.
Le circostanze avverse non bastarono tuttavia a fermare il pilota britannico, che nel corso dei primi 7 giri riuscì a guadagnare terreno mettendosi in settimana posizione. La sua abilità in condizioni sfavorevoli, insieme ai due incidenti di Raikkonen e Alonso, condussero Button sul gradino più alto per la prima volta dopo 113 gare. Una vittoria degna di nota la sua, frutto di un recupero e una gestione eccezionali.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

5. Jarno Trulli – 117 gare

Se un pilota potesse scegliere quale gara vincere sicuramente sceglierebbe Monaco, pista storica ed evento iconico per tutto il circus della Formula 1.
Jarno Trulli realizzò questo sogno nel 2004, in cui vinse la sua unica gara in carriera proprio a Montecarlo. L’italiano partiva in pole la domenica, e riuscì a consolidare la performance tagliando il traguardo solo 4 decimi prima di Button che chiuse secondo. Vincere a Monaco non è cosa da poco, e sicuramente il risultato ha ripagato la lunga attesa.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

4. Rubens Barrichello – 123 gare

Altro talento brasiliano degli anni 90 e dei primi del 2000; la sua prima vittoria risale al Gran Premio di Hockenheim del 2000 grazie ad una strategia abbastanza rischiosa intrapresa da Ferrari. Si tratta di una vera e propria impresa quella di Barrichello, che quel giorno partiva diciottesimo; nonostante ciò alla fine del primo giro si trovava già decimo. Il momento decisivo fu quando la pioggia iniziò ad invadere la pista: mentre molti decisero di montare gomme da bagnato, Barrichello rimase con le slick. Questa mossa, per alcuni azzardata, per altri coraggiosa, fu necessaria a garantirgli la sua prima emozionante vittoria in carriera.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

3. Mark Webber – 130 gare

Entriamo nel podio di questa classifica con Webber, che conquista la prima nel 2009 sul suolo tedesco al Nürburgring. Per tutto il weekend Webber si è dimostrato in grado di poter fare il grande passo; domenica partiva in pole, ma durante la gara gli venne assegnata una penalità che servì al giro 14. Tuttavia, grazie ad una strategia vantaggiosa e una serie di pit stop degli avversari davanti a lui, la vittoria tornò nelle sue mani e la giornata si concluse nel migliore dei modi.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

2. Carlos Sainz – 150 gare

Al secondo posto troviamo lo spagnolo che si guadagna di recente la sua prima vittoria dopo 150 presenze. Da qualche giorno si è conclusa l’edizione 2022 del Gran Premio britannico sullo storico circuito di Silverstone. Dopo la prima pole del sabato, la volontà del pilota Ferrari era quella di portare a casa il risultato completo, realizzando il sogno di ogni pilota. In una gara piena di colpi di scena a partire dalla bandiera rossa al primo giro dalla partenza, Carlos trionfa sul suolo inglese; dietro di lui Perez ed Hamilton, con un Leclerc in quarta posizione vittima di una strategia discutibile. Dopo più di due mesi asciutti, Sainz riporta la Rossa sul gradino più alto, e alla collezione dello spagnolo si aggiunge il trofeo della sua prima vittoria in Formula 1.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.

1. Sergio Perez – 190 gare

Quasi 200 gran premi e una pazienza notevole separavano Sergio Perez dalla sua prima vittoria in carriera. Chiude al primo posto di questa classifica il pilota messicano, che si prende la sua prima in una gara ricca di emozioni. Siamo giunti al Gran Premio di Sakhir del 2020, in cui la gara di Perez poteva già concludersi nei primi giri a causa di un contatto con la monoposto di Charles Leclerc, che spedisce il messicano in fondo al gruppo. Non sembrano esserci danni irreparabili per la Racing Point di Checo che rientra in pista ultimo; la situazione non sembra scalfirlo, tanto che al giro numero 20 si trova già in zona punti. Un sorpasso dopo l’altro, aiutato anche da un errore al pit stop della Mercedes di Russell che guidava in testa, Perez passa al comando. Ora non c’è nessun ostacolo davanti alla vettura del messicano, che finisce in testa guadagnandosi la prima vittoria da una rimonta spaventosa. Quella di Sergio fu un’impresa che gli garantì non solo la vittoria, ma una strada spianata per ottenere diversi successi negli anni successivi.

Vincere una gara in F1 è l'obiettivo di qualsiasi pilota. Vediamo la top 10 di coloro che hanno impiegato più tempo a vincere il loro prim GP.
+ posts