Per Toto Wolff nel 2024 ci saranno 5 squadre in lotta per il titolo

Per Toto Wolff nel 2024 ci saranno 5 squadre in lotta per il titolo

4 Agosto 2022 0 Di Daniele Donzelli

Wolff pensa che la Formula 1 diventerà più equilibrata tra qualche anno, precisamente nel 2024. Secondo l’austriaco, saranno addirittura 5 le squadre in lotta per il titolo.

Una delle tante tematiche controverse della Formula 1 (moderna e non) riguarda la lotta per il titolo mondiale. È capitato più volte che la lotta per il campionato fosse tra due piloti dello stesso team, oppure una questione tra sole due squadre. Spesso, per questo motivo, il mondo della Formula 1 viene criticato: in altre categorie, ad esempio MotoGP, capita che ci siano molti più team in grado di vincere dei GP e di lottare per il mondiale. Uno degli obiettivi del nuovo regolamento di quest’anno era proprio di risolvere questo ‘problema’ cercando di compattare la griglia in termini di prestazioni.

La situazione, però, non è troppo differente da quella dell’anno scorso per quanto riguarda le posizioni di vertice. La lotta per il campionato, infatti, è un affare tra due team (come nel 2021): Ferrari e Red Bull. A mano a mano anche la Mercedes si sta avvicinando, ma già vincere una gara in questo 2022 sembra un obiettivo non semplice. Il budget cap, però, potrebbe giocare un ruolo importante in questo senso. In passato infatti, le squadre di vertice riuscivano a tenere a distanza le squadre di centro gruppo grazie alla disponibilità economica. Ora, con il tetto di bilancio, i soldi da spendere (per sviluppi, stipendi, ecc…) sono uguali per tutti.

Per Toto Wolff nel 2024 ci saranno 5 squadre in lotta per il titolo

Come riportato da soymotor.com, Wolff è sembrato molto ottimista sulla questione, e crede che il budget cap darà i suoi frutti tra qualche anno. Secondo il team principal della Mercedes, le squadre in lotta per il mondiale potrebbero aumentare in maniera significativa.

“È ancora troppo presto per giudicare, ma penso che il budget cap compatterà il gruppo. Credo che entro due anni avremo cinque squadre in lotta per vittorie singole, e più avanti queste cinque squadre potranno lottare per il mondiale” ha dichiarato.

Wolff non ha indicato in maniera particolare quali squadre cresceranno, secondo lui, nel corso dei prossimi anni. In ogni caso, è lecito pensare che il team principal della Mercedes si riferisca a McLaren, storicamente una squadra da titolo. La scuderia di Woking è in crescita dopo un inizio complicato. Qualche dubbio in più sorge parlando dell’altro team. Le più probabili sembrerebbero Aston Martin e Alpine, le due squadre di centro gruppo con più disponibilità economica. Ad ogni modo, per quanto necessari, non è detto che i soldi bastino per arrivare sul tetto del mondo del motorsport, anzi. La Formula 1 ci ha abituato a sorprenderci, quindi non resta che scoprire se la “profezia” di Wolff si avvererà nel corse delle prossime stagioni.

+ posts