WEC | BMW nel Mondiale Endurance a partire dal 2024

WEC | BMW nel Mondiale Endurance a partire dal 2024

5 Agosto 2022 0 Di Sebastiano Vanzetta

BMW correrà nel WEC a partire dal 2024 supportata dal team belga WRT. Pochi giorni fa l’annuncio ufficiale.

Era nell’aria, ma BMW non aveva ancora dato conferma dell’intenzione ad impegnarsi anche nel WEC, il mondiale endurance. Il costruttore tedesco aveva già presentato settimane fa la nuova M Hybrid V8, annunciando l’approdo nel campionato americano IMSA nel 2023, lasciando da parte ogni discorso riguardante il WEC.

Si vociferava già di un possibile sbarco nel mondiale endurance, programma che pochi giorni fa è stato finalmente annunciato. BMW correrà quindi anche nel WEC a partire dal 2024. I bavaresi affideranno le loro vetture LMDh al team WRT.

Hypercar BMW ma non solo

La casa di Monaco verrà quindi supportata dal team belga WRT di Vincent Vosse, che ha appena concluso una storica collaborazione con Audi che durava dal 2010. WRT, che ha già conquistato un titolo LMP2 l’anno scorso nel WEC, gestirà le M Hybrid 8 per conto di BMW M Motorsport – divisione sportiva del marchio – dal momento che l’accordo tra WRT e Audi per il 2023 è saltato a causa del ritiro del programma LMDh.

Molto contento il patron di WRT Vosse: “Siamo entusiasti non solo di ciò che ci attende, ma anche della fiducia riposta da BMW M Motorsport. Ricordo ancora la loro vittoria a Le Mans nel 1999, visto che ero uno dei piloti del team del box accanto al loro. Lavoreremo sodo per ripetere l’impresa”.

Il team di Vosse probabilmente non gestirà solo l’Hypercar di BMW, che ha già effettuato un primo shakedown sul circuito di Varano, ma sta lavorando per estendere ancor di più la partnership. Come ha sottolineato il responsabile di BMW M Motorsport, Andreas Roos, non è troppo improbabile che il marchio decida di affidare a WRT anche le vetture GT3.

Non è stata ancora presa in considerazione la possibilità che WRT partecipi alle gare GT. Nei prossimi mesi prenderemo una decisione sul nostro programma di gare per la BMW M4 GT3 per il 2023, in collaborazione con tutti i nostri team BMW M Motorsport”. WRT che quindi potrebbe essere candidata alla gestione anche del programma GT di BMW.

Franciscus van Meel, responsabile di BMW M, ha poi aggiunto: “Siamo felici e orgogliosi che un team di alta qualità come WRT abbia accettato di gestire la nostra M Hybrid V8 e di portarla nel WEC. I prossimi anni ci vedranno in un’ottima posizione, sia nel mondiale endurance che nell’IMSA”.

Seguici sui nostri social!

Sei un grande appassionato della Formula 1? Vuoi seguire tutte le news sulla Formula 1? Bene! Seguici sui nostri canali Instagram e Telegram! Nessun costo, tutto gratis. Mi raccomando, se ritieni interessanti i nostri articoli, condividili con chi vuoi. Buon proseguimento di lettura sul nostro sito!

+ posts