Max Verstappen rivela quali circuiti vorrebbe nel calendario di Formula 1

Max Verstappen rivela quali circuiti vorrebbe nel calendario di Formula 1

16 Maggio 2023 0 Di Nicola Cobucci

Max Verstappen ha nominato alcuni circuiti che vorrebbe vedere nel calendario della Formula 1. L’olandese non è contrario all’avere un quarto GP negli Stati Uniti.

Con l’aggiunta di Las Vegas quest’anno e Miami che ha recentemente ospitato la sua seconda gara di F1, si discute di una potenziale quarta gara negli Stati Uniti per il futuro. Anche se Verstappen ha apertamente affermato di preferire i circuiti permanenti a quelli cittadini, l’olandese è un fan dell’avere più gare negli Stati Uniti.

Nonostante la Formula 1 abbia già corso a Indianapolis, Verstappen ha due circuiti americani nella sua lista che vorrebbe vedere in calendario in futuro.

“Anche a me piace Virginia”, ha detto riferendosi al Virginia International Raceway, a cui ha corso attraverso gli eSport. “Forse su una macchina di F1 un po’ meno, ma per le GT è una buona pista. Anche Road America è molto bella. Sono circuiti veloci, ma se guidi su un certo circuito, allora ci deve sempre essere un certo adattamento al circuito.”

Max Verstappen ha nominato alcuni circuiti che vorrebbe vedere nel calendario della Formula 1. L'olandese non è contrario all'avere un quarto GP negli Stati Uniti.

Alla domanda su quale circuito storico vorrebbe riportare in calendario, Verstappen ha indicato il Mugello, che è apparso nel programma della F1 durante la stagione 2020 colpita dal COVID.

“Voglio rivedere il Mugello. Neanche lì ho corso molto, solo due curve!”. Il GP di Toscana di Verstappen è durato solo poche curve prima di essere coinvolto in una collisione al primo giro con Pierre Gasly, Kimi Raikkonen e Romain Grosjean.

“Il circuito è molto bello. Come Imola, anche quello è un bel circuito, assolutamente,” ha concluso il campione del mondo in carica.

+ posts