FP2 GP Gran Bretagna: Verstappen torna in vetta

FP2 GP Gran Bretagna: Verstappen torna in vetta

17 Luglio 2021 0 Di Daniele Donzelli

Sessione di libere interamente dedicata alla simulazione di passo gara. Max in testa, seguono le 2 Ferrari.

Le scuderie si sono concentrate sul passo gara, dato che le qualifiche sono state disputate nella giornata di ieri.

Difficile comprendere i reali valori, dato che le simulazioni per la qualifica Sprint e per la gara di domenica sono effettuate con carichi di benzina differenti.

Emerge una grande incertezza nella scelta della gomma per la Sprint Qualifying tra la soft e la media.

Ad inizio sessione, Ocon ha effettuato 14 giri di long run con gomma rossa, rimanendo costante attorno all’1:32.

Questo dimostra che la distanza della qualifica Sprint (17 giri) può essere completata anche con la soft.

Anche la Ferrari, verso la fine della sessione, si è concentrata sulla simulazione per oggi pomeriggio, mandando in pista Leclerc con gomma gialla e Sainz con gomma rossa.

Leclerc ha fatto registrare un 1:30.2 come miglior giro, mentre Sainz ha firmato un 1:30.5.

Nonostante ciò, Sainz ha mantenuto più costanza nel corso del suo long run, e Leclerc si è lamentato delle sue gomme con un “sto distruggendo gli pneumatici” via radio.

Almeno per la Ferrari, quindi, la gomma più adatta sembra essere la rossa.

Lavoro differenziato invece tra i top Team: la Red Bull si è concentrata sulla qualifica sprint a inizio sessione e sulla gara di domenica nel finale; la Mercedes ha invece preferito dedicarsi totalmente a quest’ultima.

Passo molto costante sia per Perez che per Verstappen nella simulazione della Sprint Qualifying, che hanno fatto registrare tempi costanti sul 1:30 alto con gomma gialla.

Il picco è stato un 1:29.902 dell’olandese, che è risultato il miglior tempo della FP2.

Verso la fine della sessione (Verstappen con la hard, Perez con la soft) i due hanno girato su tempi più alti, che fanno pensare a una simulazione della gara di domenica.

La Mercedes ha invece completato un programma apparentemente finalizzato alla gara di domenica.

Lo dimostrano i tempi più alti (1:31.1 per entrambi nel loro miglior giro), che li hanno relegati in 8° e 9° posizione, realizzati con gomma hard.

Anche quando hanno girato con le soft, i due alfieri della Mercedes sembrano essersi concentrati esclusivamente sulla domenica.

Le due McLaren, infine, hanno girato con gomma gialla su tempi molto simili tra di loro, sul 31 basso.

Norris e Ricciardo si sono piazzati in 6° e 7° posizione, separati da 4 millesimi.

Di seguito la classifica dei tempi.

POSNODRIVERCARTIMEGAPLAPS
133Max VerstappenRED BULL RACING HONDA1:29.90223
216Charles LeclercFERRARI1:30.277+0.375s30
355Carlos SainzFERRARI1:30.507+0.605s29
431Esteban OconALPINE RENAULT1:30.707+0.805s31
511Sergio PerezRED BULL RACING HONDA1:30.800+0.898s27
64Lando NorrisMCLAREN MERCEDES1:31.030+1.128s24
73Daniel RicciardoMCLAREN MERCEDES1:31.034+1.132s23
844Lewis HamiltonMERCEDES1:31.131+1.229s28
977Valtteri BottasMERCEDES1:31.180+1.278s27
1010Pierre GaslyALPHATAURI HONDA1:31.188+1.286s31
1163George RussellWILLIAMS MERCEDES1:31.237+1.335s24
1299Antonio GiovinazziALFA ROMEO RACING FERRARI1:31.263+1.361s29
1314Fernando AlonsoALPINE RENAULT1:31.289+1.387s27
147Kimi RäikkönenALFA ROMEO RACING FERRARI1:31.328+1.426s26
156Nicholas LatifiWILLIAMS MERCEDES1:31.337+1.435s30
1622Yuki TsunodaALPHATAURI HONDA1:31.404+1.502s32
175Sebastian VettelASTON MARTIN MERCEDES1:31.593+1.691s34
1818Lance StrollASTON MARTIN MERCEDES1:32.041+2.139s31
199Nikita MazepinHAAS FERRARI1:32.474+2.572s31
2047Mick SchumacherHAAS FERRARI1:34.017+4.115s28
+ posts