Toto Wolff vuole delle modifiche per le bandiere rosse nelle prove libere.

Toto Wolff vuole delle modifiche per le bandiere rosse nelle prove libere.

4 Settembre 2021 1 Di Nicola Cobucci

Toto Wolff crede che i team di Formula 1 debbano discutere un ripensamento sulle regole della bandiera rossa durante le prove dopo aver perso più della metà delle FP1 a Zandvoort venerdì.

Un guasto al motore dell’Aston Martin di Sebastian Vettel ha innescato una bandiera rossa nell’apertura del weekend di Zandvoort. In seguito, le operazioni di recupero sono state complicate: i commissari hanno perso tempo per assicurarsi che la vettura non fosse elettrificata.

A differenza delle qualifiche, nelle prove libere il cronometro non si ferma quando c’è una bandiera rossa. Così, le FP1 sono durate solo 25 minuti.

Non è andata meglio venerdì pomeriggio, con Lewis Hamilton e Nikita Mazepin che hanno causato due bandiere rosse. Questo tempo perso si è rivelato ancora più costoso quest’anno, con le sessioni di prove del venerdì che sono state ridotte da 90 a 60 minuti.

Toto Wolff crede che i team di Formula 1 debbano discutere un ripensamento sulle regole della bandiera rossa durante le prove dopo aver...

Parlando dopo le FP1, Toto Wolff ha pensato che fosse necessaria una revisione delle regole della bandiera rossa nelle prove libere.

“Penso che questo sia un altro punto che dobbiamo discutere in Commissione”, ha detto Wolff.

“In modo simile come a Spa, dobbiamo trovare un modo, perché le sessioni sono così brevi ora, 60 minuti, che abbiamo più azione in pista. In termini di influenza su di noi, colpisce tutti allo stesso modo. Hai molto meno tempo a disposizione, il finale è stato sicuramente compromesso per tutte le vetture.”

“Ma c’è una lezione preziosa da imparare. Sarà difficile in qualifica con il traffico. Questo è qualcosa che dobbiamo affrontare.”

Si discuterà anche delle regole sulla bandiera rossa in gara alla prossima riunione della Commissione di Formula 1 ad inizio di ottobre, con una modifica alla regola minima di due giri per una classificazione prevista che ha causato non poche polemiche.

Toto Wolff crede che i team di Formula 1 debbano discutere un ripensamento sulle regole della bandiera rossa durante le prove dopo aver...
+ posts