F2 | Gran Premio di Russia 2021 – Preview e orari

F2 | Gran Premio di Russia 2021 – Preview e orari

24 Settembre 2021 0 Di Valentina Polcaro

Torna la Formula 2 per il round di Sochi!

Dopo un emozionante Monza la Formula 2 aggiornerà la classifica in Russia, su un circuito diverso da quello italiano, ma che avrà la variabile pioggia.

È previsto, infatti, un sabato bagnato che potrà, non solo, stravolgere la gara ma anche dare una possibilità in più ai piloti di bassa classifica.

La pioggia prevista, però, potrebbe anche ritardare o addirittura annullare la gara, perché dopo il disastro di Spa la FIA non vuole ripetere quella brutta figura.

Il tempo, perciò, sarà il fattore fondamentale del weekend poiché, stando alle previsioni, le precipitazioni saranno copiose.

Detto ciò andiamo a vedere dove eravamo rimasti.

Dove eravamo rimasti

Da Monza sono passate solo due settimane che, in confronto al lungo stop dei due mesi, non è niente.

Mente più fresca, quindi, che ci porta a ricordare più facilmente la splendida vittoria di Pourchaire, la zampata di Daruvala e l’allungo di Piastri con la marcatura stretta di Zhou.

Un weekend caratterizzato da diversi incidenti con altrettante safety car che hanno aiutato così come incasinato la strategia di alcuni piloti.

La safety dà e la toglie, lo sa bene Dan Ticktum che con la safety causata da Lawson si vede dimezzare il tempo di pit stop e stare tra i primi con gomma fresca, ma che con il contatto tra Beckmann e Viscaal è costretto a fermare la sua rimonta e accontentarsi del terzo posto.

Gara 3 vinta dal leader del campionato che, però, non allunga più di tanto vista la stretta marcatura del diretto rivale per il titolo, ripetuta anche in gara 2 e in gara 1.

Ripercorriamo il weekend a ritroso, con una gara 2 vinta da Daruvala in solitaria mentre dietro di lui si scatena l’inferno.

Tra incidenti, contatti e motori che non reggono il tempio della velocità, sono solo 15 i piloti che arrivano al traguardo.

In gara 1, invece, è Theo Pourchaire a spuntarla dopo una grande rimonta, mentre Zhou cerca un piccolo allungo su Piastri.

I due rimangono quasi appaiati per tutte le 3 gare, mentre Shwartzman perde qualche punto.

La classifica, quindi, vede Oscar Piastri a 149, Guanyu Zhou a 134 e Robert Shwartzman a 113.

Pitoli e team

Diversamente dagli scorsi appuntamenti a Sochi non ci saranno cambi sul fronte piloti.

Avremo, quindi, gli stessi 22 dello scorso Gran Premio.

Il circuito

5848 metri per il circuito di Sochi, costruito intorno al Sochi Olympic Park, il villaggio che ospitò le Olimpiadi Invernali del 2014.

Un semicittadino famoso per non essere tra i più emozionanti del mondiale.

18 curve con un settore di 5 curve a 90° che rallentano la velocità media, un rettilineo intramezzato da una grande curva, dove l’anno scorso il nostro Ghiotto ne ha fatto le spese.

Insomma un circuito molto diverso dall’emozionante Monza, ma che potrà regalare diverse emozioni con la variabile meteo.

Orari

Orari italiani per Sochi!

Venerdì

Prove libere: 9.05

Qualifiche: 15:25

Sabato

Gara 1: 9.30

Gara 2: 15:45

Domenica

Gara 3: 10:20

Pronti per tornare in pista con la Formula 2? Si va in scena a Sochi!

Website | + posts