Bottas si rammarica: “Se il team mi avesse ascoltato, sarei salito sul podio.”

Bottas si rammarica: “Se il team mi avesse ascoltato, sarei salito sul podio.”

26 Settembre 2021 0 Di Nicola Cobucci

Valtteri Bottas ha affermato che avrebbe terminato la gara sul podio se fosse rientrato ai box per montare le gomme intermedie quando ne hanno discusso per la prima volta.

È stato tra i primi piloti a rientrare ai box per le gomme intermedie, al giro 47, quando ha cominciato a piovere. All’epoca era 14°, e il fatto di essere stato uno dei primi a fermarsi l’ha portato al quinto posto sotto la bandiera a scacchi. Tuttavia Bottas ha rivelato di aver discusso la sosta ai box già un giro primo. Il suo ingegnere di pista, l’italiano Ricardo Musconi, gli ha indicato i punti in cui iniziava a piovere. “Piove in curva quattro, cinque”, affermava verso la fine del giro.

“Continuerà?” ha chiesto Bottas. “Dobbiamo pittare?”

“Sì, continuerà”, rispose Musconi, “ma non pittare, resta fuori, resta fuori.”

“È piuttosto brutto, avremmo dovuto pittare”, ha detto Bottas alla sua squadra durante il giro successivo, poco prima di entrare. Bottas ha concluso a cinque secondi dal terzo classificato Carlos Sainz, con Daniel Ricciardo in mezzo a loro. Il finlandese è convinto che sarebbe arrivato a podio se la squadra l’avesse ascoltato.

Valtteri Bottas ha affermato che avrebbe terminato la gara sul podio se fosse rientrato ai box per montare le gomme intermedie quando..

“Penso che abbiamo fatto la scelta giusta alla fine e ci siamo fermati presto”, ha detto Bottas. “In realtà ho provato a fermarmi anche un giro prima ma la squadra non era pronta. Quindi penso che fermandoci saremmo saliti sul podio. Ma siamo stati comunque tra i primi a fermarci, ed è stata la scelta giusta.”

È stata una gara difficile fino a quel momento per Bottas che ha faticato a fare progressi dalla sua posizione di partenza di 16° dopo un cambio di Power Unit. “Penso che la pioggia ci abbia salvato oggi. Abbiamo ottenuto alcuni punti”, ha concluso.

+ posts